Slider

SCELTI PER VOI: TOPO UCCELLO SERPENTE LUPO

venerdì 18 ottobre 2019

Questa che vi propongo è una storia per sempre. 
E come tutte le storie per sempre comincia così:
Tanto tempo fa, molto molto lontano, in un mondo simile a questo dove la gente era simile a noi, vivevano tre ragazzini: Harry, Ben e Sue. Ben veniva chiamato Piccolo Ben, perché era davvero tanto piccino.
Il narratore esterno, quel noi che appartiene ancora all'al di qua, inizia a raccontare, come l'ultimo di coloro che hanno forse potuto assistere a quel mondo altro, fatto di meraviglie, di un universo pieno di cose stupende e di creazioni strabilianti.
Eppure questo mondo così straordinario, fin dalle prime illustrazioni, affidate al genio di Dave McKean, sembra avere delle crepe, degli spazi di vuoto, che i ragazzi protagonisti cominciano a esplorare, avvertendone tutta la mancanza, il fascino e allo stesso tempo le potenzialità.
Le divinità creatrici intanto se ne stanno languidamente appollaiate grigie sopra nuvole sbiadite a compiacersi ciascuna per sé e nei confronti degli altri della proprie creazioni. Esseri sovrannaturali dai tratti molti umani, hanno perso interesse a quel vuoto, che ostinato fa ancora capolino sotto di loro, mentre loro sono pieni, di compiacimento, di soddisfazione, di orgoglio. 
Sarà il Piccolo Ben a porre la domanda che innesca la storia:
"Perché ci sono così tanti buchi e spazi vuoti in questo mondo?" Gli dei non risposero. "Ha bisogno di più cose!" disse. Continuarono a non rispondergli. Il Piccolo Ben sospirò. "Avete mai guardato dentro uno spazio vuoto?" chiese agli amici. "Certo." risposero. "Qualche volta," continuò il Piccolo Ben "quando si guarda dentro uno spazio vuoto, ci si può vedere qualcosa".
Ed è così che il Piccolo Ben riesce a vedere nelle crepe di quel mondo apparentemente perfetto, la forma di un topo. Nessuno sa ancora cosa sia ma Ben, scrutando a fondo nella sua mente, riesce a pensarlo, a vederlo e quindi a crearlo, mettendo insieme elementi apparentemente insignificanti, un po' di lana, alcuni petali e qualche noce. Manca solo la vita a quella piccola forma, e sotto lo sguardo di derisione degli amici più grandi, Sue e Harry, Ben gli parla, come fosse vero e fino a diventare vero, tanto che il topolino all'improvviso zampetta via, nuova creatura di quello strano mondo.
Gli dei intanto riposano, senza accorgersi di nulla. 
I ragazzi si lasciano prendere la mano, anche Sue vuole provare, anche Harry. Creano un uccello, e un serpente, che per poco non li aggredisce. E lo fanno sempre nello stesso modo, mettendo insieme, elementi preesistenti e dando vita con la parola che crea: movimento, energia, identità.
Presto il gioco della creazione sfugge di mano a Sue e Harry, diventa pericoloso, nei loro pensieri incomincia a muoversi la forma di un animale che da sempre abita il lato oscuro della psiche, il lato selvaggio, irriducibile alla domesticazione, quella di un lupo. E una volta che il lupo ha preso vita divora i ragazzi che l'hanno creato. 
Sarà ancora una volta Ben, il Piccolo Ben, rimasto al sicuro e in disparte, a trovare la forza e il coraggio di disfare, a forza di parole urlate, la creatura misteriosa, che giace addormentata e con la pancia piena.
Una storia in cui elementi mitologici, fiabeschi, metaforici, simbolici si fondono per raccontarci della profonda natura creativa delle parole e del pensiero, dell'energia vitale che ne scaturisce e sa trasformare, in una metamorfosi onirica, elementi inanimati in pericolose bestie selvagge che rischiano di distruggere gli stessi creatori. Mentre gli dei, proiezioni senza colore dell'Io, sbiadiscono nell'incapacità di saper ascoltare, impossibilitati dal loro inutile sonno a sentire ancora negli spazi vuoti l'eco di una promessa, una promessa di meraviglia, ancora possibile nella creazione. 
Una metafora sulla natura profonda e selvaggia dell'immaginazione, che è capace di creare da piccoli elementi reali, potenti e indomabili figure nel profondo della propria anima. Ma sarà quella stessa immaginazione, usata dal Piccolo Ben, che fiuta il pericolo e sente il legame con i suoi amici più solido e vero, delle creature che l'immaginazione ha prodotto nelle loro teste, a salvare gli stessi amici finiti nella pancia del lupo.
David Almond, uno dei più grandi autori per ragazzi vivente, non è nuovo all'esplorazione di quella sottile linea oscura che segna il confine tra infanzia e adolescenza, e nella quale, come accade in questa storia, si aprono spazi di vuoto, in cui spesso brilla, pericolosa, l'Oscurità. I ragazzi ne sono affascinati, ammaliati, attratti, non sempre sanno resistergli, perché venire a patti con l'Oscuro, vincere la paura, è il segno di un'iniziazione al mondo adulto.  Il Piccolo Ben invece abita ancora la casa dell'infanzia e sa fare della paura l'alleato fedele contro i pericoli, anche quelli che si possono annidarsi dentro di noi. È forse per questa ragione che sarà lui a riportare indietro i suoi amici più grandi?
Le illustrazioni, nel segno inconfondibile del suo autore, restituiscono alla storia tutta l'alterità potente dell'immaginifico, con i volti che nei gridi votati a creare quasi si deformano, o in quell'uso così perfetto dei colori, assenti o pregnanti a seconda delle situazioni.
Una storia scovata per caso in una piccola libreria sperduta tra le montagne, da leggere, soprattutto con i bambini, per avvertire nei loro occhi sgranati quale sia il potere di questa storia, di molte  storie, ben fatte. 


Per voi Piccoli Lettori Crescono



Informazioni Tecniche
Titolo: Topo Uccello Serpente Lupo
Autore: D. Almond
Illustratore: D. McKean
Traduttore: E. Finocchiaro
Editore: Edizioni BD
Collana: Fumetti
Pagine: 80
Formato: illustrato, cartonato con sopraccoperta, 21,5x17,5
Età di lettura: (+12)
Prezzo indicativo: euro 12
Codice EAN: 978-88-6634-882-5








SCELTI PER VOI: TIMELESS. DIEGO E I RANGER DEL VASTATLANTICO

venerdì 11 ottobre 2019


La fine del nostro mondo non è arrivata come ce la saremmo aspettata. Non è stata causata da nessuna delle cose di cui oggi si fa un gran parlare: guerre, disordini, cambiamento climatico. Non sono stati la nostra arroganza, l’orgoglio, l’egoismo. No, alla fine sono stati la creatività e il genio. Pensavamo di fare la storia cambiando il futuro. E, alla fine, abbiamo fatto entrambe le cose.

Il mondo dopo la Collisione Temporale è diverso da come lo conosciamo. Passato, presente e futuro si sono frammentati e rimescolati, per convivere allo stesso tempo. I continenti hanno preso nuove forme, alcune terre sono sprofondate e le città – quelle che sono rimaste – accolgono uomini e donne provenienti da diverse epoche storiche. C’è il Popolo del Vapore, appartenente al passato civilizzato dell’epoca vittoriana, ci sono i Superiori, del mondo del futuro, e c’è il Popolo di Mezzo, che si colloca tra le altre due civiltà.

La vita nel nuovo mondo ora ha raggiunto un certo equilibrio. Ma nel passato, appena dopo il grande disastro, una lunga guerra aveva visto scontrarsi le popolazioni delle diverse epoche, ognuna intenzionata a sopravvivere e a conquistare il controllo sulle terre emerse. Sono servite violenza e morte per far capire agli uomini che quelle lotte erano inutili, che la cosa importante era collaborare per permettere la nascita di nuovi governi e nazioni e la ricostruzione di una nuova civiltà che potesse vivere in modo pacifico.

È in questo mondo post-bellico che è nato Diego. Ha tredici anni, vive a New Chicago ed è figlio di genitori appartenenti a due epoche diverse, grande inventore e ingegnere il padre, famosissima pilota di aerei la madre. Diego adora volare e ci sa fare con ingranaggi e riparazioni, ma ciò che vorrebbe più di tutto è una tavola gravitazionale con la quale sfrecciare per le strade e i canali di New Chicago, tra piroscafi, carrozze e robot giganteschi. Come ogni adolescente, ha grandi aspettative per il futuro ma poca voglia di parlarne, e soprattutto nessuna voglia di sentirsi dire quale strada dovrebbe seguire nella sua vita.

Ma come spesso accade, sarà la vita a scegliere per lui, a sconvolgere tutti i piani. Perché un giorno suo padre viene rapito dagli Aeternum, un’organizzazione che non ha mai accettato la pace che si è costituita alla fine della guerra e ha in progetto qualcosa che potrebbe sconvolgere ancora una volta il mondo. E il tempo.

Per Diego è l’inizio di una grande avventura. Ma non sarà solo, perché al suo fianco ci saranno Petey, il suo migliore amico, Paige, una ragazza di colore che si è trovata più volte a combattere contro disuguaglianza e discriminazione, e Lucy, originaria di Londra e cresciuta nella rigidità delle tradizioni vittoriane. Sul loro cammino incontreranno robot, dinosauri, navi pirata e antichi soldati romani, dovranno fare i conti con rancori, gelosie e prime cotte, e mettere alla prova le loro abilità.

Diego e i Ranger del Vastatlantico è il primo capitolo di una trilogia avventurosa che ci catapulta in un mondo fantastico e ricco di misteri, nato dalla fantasia di Armand Baltazar, già art director di Dreamworks, Disney e Pixar. La lettura scorre veloce, intervallata da grandi illustrazioni a colori che diventano parte della narrazione e ci permettono di immergerci ancora di più in una storia di ampio respiro, con protagonisti temerari e un po’ cocciuti, disposti a tutto pur di portare a termine la loro impresa. Perché mai come questa volta, salvare il mondo significa preservare e salvaguardare il diritto al futuro. Di tutti.

Informazioni tecniche

Titolo: Timeless. Diego e i Ranger del Vastatlantico
Autore: Armand Baltazar
Editore: Il Castoro
Pagine: 607
Formato: cartonato con sovraccoperta
Età di lettura: da 11 anni
Prezzo indicativo: € 18,00
Codice EAN: 9788869663604


Per Piccoli Lettori Crescono

Puoi leggermi anche qui

VETRINA-MENÙ: LE ULTIME SUI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

martedì 1 ottobre 2019

Bentornati piccoli e grandi amici lettori. Iniziamo questo mese di ottobre con un’altra carrellata di albi illustrati e narrativa per bambini e ragazzi scelti dalla nostra redazione. Buone letture a tutti!
Per ordine alfabetico:

Avventure della Filosofia
di O’Donoghue Brendan, McGloin Paula
Finalmente un libro che rende la filosofia godibile ai lettori di tutte le età. Un «viaggio» attraverso 30 racconti che introducono i concetti e i pensatori più audaci di tutti i tempi, curati nell'edizione italiana da Caffo, una delle personalità più brillanti in materia.La avventure della filosofia è nella lista dei 50 migliori libri per ragazzi del 2018 dell’«Irish Independent». Un vero inno alla gioia della curiosità, del problem solving e dell’ importanza di ragionare con la propria testa!
Isbn: 978 88 7224 066 3
Pagine: 304 a colori
Collana: Illustrati
Rilegatura: Cartonato
Età consigliata: Da 13 ANNI 
Prezzo: circa € 18,00

Da grande farò... 10 grandi si raccontano a una piccola sognatrice
di Ariel Spini Bauer
Ariel ha dodici anni e una grande curiosità: che cosa fare da grande? Per scoprirlo intervista dieci grandi, dieci adulti che hanno fatto grandi cose nelle vita, in campi ognuno molto diverso: l'ingegnere aerospaziale Amalia Ercoli Finzi, l'astronauta Paolo Nespoli, il divulgatore Piero Angela, lo scrittore Paolo Giordano, Fabiola Gianotti direttrice del CERN di Ginevra. intavolano dialoghi pieni di sorprese, di umanità, di dettagli personali e spunti inaspettati. Incontri fortunati, da raccontare e condividere, per far sognare tanti altri bambini...
Illustratore: Maria Gabriella Gasparri
Editore: Editoriale Scienza
Collana: A tutta scienza
Pagine: 144 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788873079743
Età di lettura: Da 8 anni
Prezzo: circa € 16,90

Gerusalemme
di Paola Carridi
Gerusalemme: un luogo unico dove le vite si sfiorano e si incrociano con studiata distanza. Sarah e Samira, due ragazze della stessa età, una israeliana e l’altra palestinese, un giorno si incontrano nel salone di un parrucchiere nella Città Vecchia. Parlano ebraico perché Sarah l’arabo non lo conosce. E alla fine scoprono che la casa in cui ora abita Sarah una volta apparteneva alla famiglia di Samira. Una casa dentro cui Samira non è mai entrata e di cui Sarah non conosce la storia. È Beit Dajani, una villa costruita dal commerciante palestinese Tawfik e poi abbandonata quando la Storia è passata come un terremoto sulla città. Chi ha vissuto a Beit Dajani dopo la fuga dei proprietari nel 1948 a causa della guerra? E come si è trasformato quel quartiere nel corso di un secolo? Paola Caridi accompagna i lettori lungo le strade di Gerusalemme, città in cui ha vissuto per dieci anni, rivelandone tutto il fascino e scoprendone le ferite. Ferite che impediscono di scrivere una storia condivisa, ma che possono aiutare a capire la storia dell’Altro. “Di chi è questa casa, Sarah? Io non lo so più... Era di mio zio Samir, di mio nonno, del mio bisnonno che l’ha costruita, della mia bisnonna che ha piantato il gelso. Ed è la tua casa, che qui sei nata e ti sei fatta grande.” “E di chi è questa città che tutti pensano di possedere?” chiede Sarah. Un libro che apre interrogativi e accompagna ungo le strade di Gerusalemme, rivelandola in tutto il suo fascino e scoprendone le ferite. Ferite che impediscono di scrivere una storia condivisa, ma che possono aiutare a capire la storia dell’Altro.
Editore: Feltrinelli
Collana: Feltrinelli Kids. Saggistica narrata
Pagine: 144 p., ill. , cartonato
EAN: 9788807923128
Età di lettura: Da 10 anni
Prezzo: circa € 13,00

Jim Bottone e i 13 pirati
di Michael Ende
L'atteso seguito de Le avventure di Jim Bottone, per la prima volta a colori e in una nuova traduzione. Un grande classico che, col sorriso e una sconfinata fantasia, celebra l'amicizia e il coraggio dei due macchinisti più amati da generazioni di lettori: "Il sole al tramonto si rispecchiava sull'oceano infinito che si stendeva davanti a loro e con la sua luce creava una scintillante strada dorata dall'orizzonte occidentale a quello orientale; in mezzo le locomotive galleggianti tracciavano la loro rotta.Luca aveva cinto le spalle di Jim con il braccio e i due amici guardavano la sfavillante strada di luce che li avrebbe portati lontano, forse di nuovo in paesi e regioni del mondo sconosciuti, nessuno ancora sapeva dire dove..."
È una serata piovosa, e nel buio fitto la nave postale sbatte contro i confini della minuscola isola di Coloropoli: il re decide così che è tempo di impiantarvi un faro. E chi meglio del gigante apparente Tur Tur può assolvere il compito? Incaricati di andare a prenderlo, gli inseparabili Jim Bottone e Luca il macchinista ripartono all'avventura con la vecchia e grassa locomotiva Emma e sua figlia Molly. Molti nuovi e incredibili ostacoli li attendono: un magnete enorme nel cuore incandescente della Terra, un volo temerario oltre le nuvole, una discesa negli abissi di un sinistro mare. Fino a quando Molly viene rapita dai temibili 13 pirati e i due amici escogitano un piano. Riuscirà Jim Bottone a salvare la piccola locomotiva? Per sconfiggere i nemici dovrà addentrarsi nel terribile Paese che non può esistere, dove forse si cela anche il mistero delle sue origini…
Illustratore: Franz Josef Tripp
Editore: Mondadori
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2018
Pagine: 323 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788804702467
Età di lettura: Da 10 anni
Prezzo: circa € 20,00

La congregazione dei fantasmi
di Will Mabbitt
Quando Jake riceve per errore un pacco con all’interno un dito mozzato, capisce subito di essersi cacciato in un bel guaio: i terribili Ossolupi, crea-ture misteriose e crudeli, si sono messi sulle sue tracce, guidati da un Mietitore intenzionato a spedire la sua anima nel Vuoto Eterno! Per fortuna Jake non e` solo. Lo spettro del becchino Stiffkey, la giovane fantasmina Cora e la volpe fantasma Zorro lo accompagneranno in una pericolosissima missione: raggiungere la Congregazione dei Fantasmi e restituire la Dannata Cosa prima che sia troppo tardi… per Jake, e per il mondo intero!
Traduttore: Alessandra Mascaretti
Illustratore: Chris Mould
Editore: Fabbri
Collana: Narrativa
Pagine: 252 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788891581754
Età di lettura: Da 10 anni
Prezzo: circa € 17,00

La Predatrice dei mari
di Sarah Driver
"Nel cielo danzano gli Spiriti del Fuoco. Sono loro, dice Nonna, ad aver svelato alla Tribù che sarei stata Capitana, ancor prima che nascessi..."
Topo adora la vita a bordo della Predatrice, il veliero che compie scorribande nei mari più lontani sotto la guida di sua nonna, Capitan Codibugnola. Da quando la mamma è morta, è sempre stata Topo a prendersi cura del fratellino, Passerotto, in attesa che si compia il suo destino: diventare la nuova capitana della Predatrice. Ma ora che anche il papà è scomparso e che Passerotto è in pericolo, Topo deve prendere in mano la situazione prima del tempo: c'è sotto qualcosa di strano e tutti gli indizi conducono a Cervo, il nuovo navigatore che mira al comando della Predatrice. Il primo volume di una trilogia fantasy. 
Illustratore: Joe McLaren
Editore: Rizzoli
Pagine: 410 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788817102766
Età di lettura: Da 8 anni
Prezzo: circa € 18,00

Nancy Drew e il passaggio segreto
di Carolyn Keene
Nessun mistero è troppo grande per Nancy Drew. Nessun segreto è troppo oscuro per la figlia del più famoso avvocato di River Heights. Ecco perché quando la sua amica Helen la invita a Villa degli Olmi per indagare sugli strani eventi che si verificano nella casa, Nancy si precipita da lei. Nella villa c'è un fantasma. Questo almeno è ciò che tutti dicono. Ciò che le prove portano a credere. Nancy però non intende arrendersi all'idea del paranormale ed è determinata a trovare una spiegazione logica. Ma quando una telefonata la informa che suo padre è scomparso, le cose cambiano. Era diretto alla Villa, ma ora è come svanito nel nulla e nessuno sembra averlo visto. Forse allora quelle sul fantasma di Villa degli Olmi non sono solo storie... e se con le sue indagini Nancy lo avesse fatto arrabbiare?
Editore: De Agostini
Collana: Le Fenici
Pagine: 240 p., Brossura
EAN: 9788851170929
Età di lettura: Da 12 anni
Prezzo: circa € 9,90

(O) Vento del Sud
di  Hope Larson, Rebecca Mock
 New York, 1860. Dopo la misteriosa scomparsa del padre, i gemelli Alexander e Cleopatra Dodge non se la passano bene. Si uniscono alla spietata Banda dell’Uncino Nero, ma durante un furto i due vengono arrestati. In cambio della loro libertà e della possibilità di iniziare una nuova vita, accettano di tradire la banda. Ma i loro problemi sono solo all’inizio: Alex viene catturato e costretto a lavorare su una nave diretta a San Francisco, e Cleo si imbarca clandestinamente su una nave a vapore, sperando di ritrovare il fratello alla fine del viaggio. I gemelli sono però ignari custodi di un prezioso segreto: possiedono la chiave di un incredibile tesoro. Inseguiti dai pirati e dal vendicativo capo della Banda dell’Uncino nero, Alex e Cleo dovranno sopravvivere a sanguinosi duelli, furiose tempeste e incredibili avventure per riuscire a incontrarsi di nuovo e ritrovare il loro padre.Un’avventura emozionante: pirati, navi, mare in tempesta, un tesoro perduto e due gemelli intraprendenti. Una storia di avventura a fumetti che cattura i ragazzi, soprattutto quelli che amano i grandi classici! 
Editore: Il Castoro
Collana: Il Castoro Bambini e Ragazzi
Pagine: 224 p., ill. , Graphic Novel
EAN: 9788869664885
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo: circa € 16,50

Passaggio segreto al binario 13
di Eva Ibbotson
In ogni città c'è chi non dimentica i vecchi tempi o le vecchie storie. I fantasmi, per esempio. Quello di Ernie Hobbs, il facchino che aveva passato tutta la vita alla stazione di King's Cross e amava ancora aggirarsi tra i treni, sapeva un  incredibile segreto... E lo sapeva pure la sua amica, il fantasma di una donna delle pulizie che soleva strofinare a forza di braccia il pavimento dell'ufficio dei pacchi postali, inginocchiata per terra. Anche la gente che vagava nelle fogne sotto la città, ed emergeva di tanto in tanto, lo sapeva... Sapevano che il gump - il passaggio segreto della sala d'aspetto di seconda classe - c'era ancora e sapevano dove portava... Tra fantasmi urbani ed esseri fiabeschi con un tocco di follia, si snoda la nuova vicenda di una grandissima autrice inglese grottesca, imprevedibile e poetica!
Illustratore: Teresa Sdralevich
Editore: Salani
Collana: Istrici d'oro
Pagine: Brossura
EAN: 9788893811057
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo: circa € 9,00

Per un amico
di Jacob Grant
Orso e Ragno sono migliori amici, ma non potrebbero essere più diversi. Ragno ama la vita all’aria aperta, il sole caldo, il vento fresco. Orso preferisce stare a casa, seduto in poltrona davanti a una tazza di tè. Ragno ha costruito un aquilone ed è pronto a farlo volare in giardino, quando un colpo di vento glielo porta via. Orso decide di aiutare l’amico a recuperarlo. La ricerca è lunga e difficoltosa, inizia anche a piovere e Orso non fa che brontolare: il bosco non gli piace affatto! Il desiderio di aiutare Ragno, però, è più forte di ogni fastidio: anche se il bosco non gli piace affatto, anche se non sopporta le piante appiccicose, aiuterà Ragno a ritrovare il suo aquilone. Perché per un amico è disposto a fare di tutto, costi quel che costi...
Editore: Lapis
Pagine: 40 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788878746923
Età di lettura: Da 3 anni
Prezzo: circa € 14,00

Si può fare il solletico a una tigre? E tante altre fantastiche curiosità sugli animali
di Sue Nicholson
Perché le coccinelle hanno i puntini sul dorso? Qual è l'animale più puzzolente? Scopri le risposte a tutte le domande in questo libro pieno di informazioni e curiosità. Dagli squali agli elefanti, dal coleottero bombardiere alla cavalletta dipinta, esplora le caratteristiche più sorprendenti dei nostri amici animali!
Illustratore: Lalalimola
Editore: Gallucci
Collana: Chi lo sa?
Pagine: 48 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788893487580
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 11,70

Un'estate con la strega dell'Ovest
di Kaho Nashiki
«Per ottenere le cose che per te hanno più valore, quelle che desideri di più, può darsi che tu debba superare le prove più difficili...»
Mai ha tredici anni e non vuole più andare a scuola. La madre, preoccupata, decide di mandarla in campagna dalla nonna per un po'. La nonna è una signora inglese che è arrivata in Giappone e si è sposata con un giapponese, e sia Mai sia sua madre l'hanno soprannominata la "Strega dell'Ovest". Oltre alle marmellate di fragoline di bosco, la nonna insegnerà a Mai a riconoscere le erbe medicinali, iniziando così ad addestrarla come strega. Insegna anche a Mai che la cosa più importante che deve imparare è decidere per se stessa, sviluppare la sua forza e la sua volontà di andare fino in fondo alla decisione che prende. Mai, in qualche modo più matura, fa ritorno nella nuova casa dei genitori, che nel frattempo hanno traslocato...
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Pagine: 141 p., Brossura
EAN: 9788807033483
Età di lettura: Da 12 anni
Prezzo: circa € 12,00

SCELTI PER VOI: 21 giorni alla fine del mondo, La cacciatrice di fossili, Ippovolpe, Il potere delle parole

sabato 28 settembre 2019



Quattro libri che fanno parte delle recenti letture, ognuno mi tocca da vicino, sono scelti seguendo un filo personale di sintonia, familiarità e momento particolare, adeguati al nuovo inizio di anno scolastico e alle nuove e vecchie amicizie che si incontrano.

21 giorni alla fine del mondo

La storia è nata dal fortunato sodalizio Vecchini-Sualzo, è una graphic novel ambientata sulle sponde del Lago Trasimeno che, da umbra, ho nostalgicamente ripercorso. Un luogo che evoca tranquillità per le sue onde contenute e placide, ma che nasconde anche mutevolezze improvvise e qualche insidia, solo la bellezza resta salda. I protagonisti sono due adolescenti, Lisa e Ale, e una ragazzina, Rima, più piccola, che per proteggersi dalla solitudine crea la corrente veloce che smuove le acque di tutta la storia. Il tempo è un conto alla rovescia, incede verso l'atteso Ferragosto, le giornate scorrono tra impegni, attese, riflessioni e la smania urgente di capire. Lisa avverte un irresistibile bisogno di verità: c’è un segreto che deve essere rivelato, ma anche un’esigenza più adulta. L’amicizia tra Lisa e Ale è il fulcro di tutto, si è interrotta e ritrovata senza indugio, riporta subito a galla i vecchi interessi comuni e il progetto: la zattera da costruire. In passato anche il Karate li aveva uniti, ma per Lisa ora è diventato più di uno sport, è proprio una disciplina da applicare alla vita, è soprattutto una risorsa, una spinta a "rialzarsi sempre", come recita il ventunesimo precetto. Lisa ricerca, segue gli indizi, e alla fine, con l’intrusione deflagrante di Rama, la verità affiora, e siccome si tratta di una verità potente, è di grande aiuto poterla condividere per farsi forza reciprocamente. I colori sono caldi eppure rimandano a quella sensazione di fine estate. La storia entra ed esce dall’infanzia, rivela tutta la fragilità, che è fragorosa come i fuochi di Ferragosto, ma è meraviglioso scoprire insieme che il mondo non finisce. Un libro delicato, sulla speranza.

Informazioni tecniche
Titolo: 21 giorni alla fine del mondo
Autore: Silvia Vecchini
Illustrazioni: Sualzo
Editore: Il Castoro
Codice: EAN 9788869664366
Formato: 21x14,5 cm, brossura, copertina flessibile
Pagine: 207
Prezzo indicativo: Euro 15,50
Età di Lettura: da 11 anni

La cacciatrice di fossili, Mary Anning si racconta

Questa biografia è stata una appassionante lettura su uno dei miei più grandi interessi: i fossili. La storia di Mary Anning è affascinante quanto le sue importantissime scoperte scientifiche. Nonostante l’incompleta conoscenza di studi scientifici, Mary contribuì con sorprendenti scoperte allo sviluppo delle nuove scienze: la geologia e, soprattutto, la paleontologia. Il suo lavoro di ricerca e raccolta, le sue intuizioni, hanno avuto un peso determinante in ambito scientifico. Cominciò a interessarsi a questi strani segni del passato da bambina, seguendo il padre nelle scogliere del Dorset. Quello che per molti era solo un cumulo di pietre curiose, per lei era già l’indizio di preziosi resti di vita antica e misteriosa, erano prove di una varietà di esseri antichi e diversi da quelli attuali, acquisì quindi l'intuizione che conduceva gli scienziati del tempo verso le nuove teorie di evoluzione naturale e di estinzione. La sua condizione di donna fu un ostacolo, non le vennero riconosciuti i giusti meriti. Fu lei a portare alla luce il primo ittiosauro e il plesiosauro, e sebbene a malincuore, anche Georges Cuvier dovette ammetterne l’importanza e finalmente la citò in una pubblicazione scientifica. Mary Anning era animata da una passione grande, che può ispirare chi ama già la preistoria e chi deve ancora scoprirne il fascino, ai miei occhi, innegabile. Un libro piacevole e interessante, scritto da Annalisa Strada, che ha reso la biografia vivida al punto di voler incontrare la protagonista per poterle stringere la mano, con ammirazione.

Informazioni tecniche
Titolo: La cacciatrice di fossili, Mary Anning si racconta
Autrice: Annalisa Strada
Illustrazioni: Daniela Tieni
Editore: Editoriale Scienza
Collana: Donne nella scienza
Codice: EAN 978887307936
Formato: 20x14,5 cm, brossura, copertina flessibile
Pagine: 105
Prezzo indicativo: Euro 12,90
Età di Lettura: da 11 anni

Ippovolpe


L'albo contiene un paesaggio innevato, che è più aderente allo stato d'animo che all'ambientazione, quindi calza a pennello con settembre. Ippovolpe lascia orme diverse da tutti, non assomiglia a nessun altro animale e si sente un po' solo e spaesato, come potrebbe accadere in una nuova scuola. Il panorama candido confonde l'orientamento e i confini, il tratto delle illustrazioni di Alessandra Manfredi è lieve e gioca con il contrasto, il materico e le orditure. L'incontro con Volpe fornisce un nuovo punto di riferimento per lo strano animale, gli mostra il nuovo mondo che lo circonda. Sembra tutto molto bello e interessante, lo stupore tocca ogni cosa, tra dettagli nascosti e tutti i sensi, è piacevole anche perdersi tra le foglie e ancora di più ritrovarsi. Eppure, anche se intorno a Ippovolpe ci sono altri amici, tutti diversi tra loro e gioiosi, sente che gli manca qualche cosa. L'incontro più importante arriva e risponde alle domande non ancora soddisfatte: chi sono? Chi sei? Che sogni fai? Ippovolpe incrocia nella sua ricerca proprio lei, la persona speciale, con cui fondersi e riconoscersi. In questo modo il freddo di una stagione confusa, insicura e anche un po' paurosa, resta chiuso fuori e prevale la piacevolezza del tepore: l'amicizia, la sintonia e l'accoglienza sono una grande coccola morbida, come una coperta calda.

Informazioni tecniche
Titolo: Ippovolpe
Autrice: Fulvia Degl'Innocenti
Illustrazioni: Alessandra Manfredi
Editore: Pane e Sale, Edizioni Theoria
Codice: EAN 9788894858396
Formato: 25,5x25,5 cm, copertina rigida
Pagine: 29
Prezzo indicativo: Euro 14,00
Età di Lettura: da 4 anni.



Il Potere delle parole


Quanto contino le parole, lo sappiamo bene, anche se c'è chi lo dimentica, soprattutto di questi tempi, ma che abbiano un peso e un potere va ricordato, è un passaggio di saggezza buona, necessaria. Il potere delle parole può essere negativo o positivo, segna e cambia una persona. Ci sono parole pesanti come sassi, che schiacciano e altre leggere che fanno stare bene, fanno volare, altre parole rimangono appiccicate addosso. La scelta delle parole è importante, questo albo lo mostra in un modo molto efficace, è un progetto che ho visto fiorire durante un percorso creativo, nella bozza aveva già tanta forza e delicata sensibilità, gli intenti erano evidenti dai primi schizzi di Fabiana Ottaviani, potenti da subito. Potenza è l'aggettivo che meglio descrive queste pagine, insieme all'immediatezza delle immagini, così aderenti al primo abbozzo, e dei caratteri usati in modo evocativo, semplici e allo stesso tempo vigorosi, l'insieme è stato curato da Cristina Petit. Un albo adatto anche a letture ad alta voce, da godere a casa ma anche con gli educatori a scuola, per il suo potenziale di educazione al rispetto di se stessi e di chi ci è accanto.

Informazioni tecniche
Titolo: Il potere delle parole
Autrice: Fabiana Ottaviani
Illustrazioni: Cristina Petit
Editore: Pulce Edizioni
Codice: EAN 9788832186253
Formato: 29x22 cm, copertina rigida
Pagine: 32
Prezzo indicativo: Euro 14,00
Età di lettura: da 4 anni.

Con questi libri auguro un buon inizio scolastico a tutti, con fiducia, con voglia di scoprire, con il desiderio di viverlo al meglio e in amicizia.




Buona lettura!


SCELTI PER VOI: OPHELIA

venerdì 20 settembre 2019


Ciao, Jeanne. Ti ricordi di me stamattina? In biblioteca? Ci sono andata nell'ora di francese con la mia classe, trenta alunni di seconda liceo che si trascinavano a testa bassa come un gregge di pecore dirette al mattatoio. In fondo alla biblioteca avevano sistemato delle file di sedie e un tavolo con sopra una pila di libri e un bicchiere d'acqua. Tu, la scrittrice, eri in piedi accanto al tavolo. Avevi i capelli grigi e l'aria di una che ha sbagliato indirizzo. ... Ovviamente nessuno ha aperto bocca. Non lo sai, Jeanne, che il lunedì mattina gli alunni di seconda somigliano più a molluschi senza conchiglia che a esseri umani? Tu non ti muovevi, rimanevi in attesa, sola. Non ho nemmeno alzato la mano. La voce è uscita così, graffiante. "Perché scrive? A che serve scrivere?"
Ophelia, nome d'elezione della protagonista, che i suoi compagni chiamano la stracciona, per via di tutti quegli strati di indumenti nei quali si nasconde, vive appartata, segreta, sola, come un gatto randagio. Ophelia è ferita e aggredisce se provocata, esce di notte e si tiene alla larga da ogni creatura  che possa di nuovo ferirla, anche solo con uno sguardo.
Fino a quando una scrittrice, invitata dalla scuola, a fine dell'incontro non le regala un taccuino, con la copertina blu notte. 
E Ophelia inizia un dialogo muto, con la scrittrice, ma vivo di parole e disegni, schizzi, lettere storte e contromano, con se stessa. 
Una piccola breccia si è aperta nella vita trasparente di Ophelia, che con i suoi cuori infranti tappezza i muri della  città, consumando gessetti e strati di pelle e mettendo a nudo ferite, paure, sogni, e il coraggio di chiedere a se stessa e al mondo esterno di essere ascoltata, di poter ascoltare, vedere, partecipare alla bellezza, di cui, nonostante tutto, anche lei è in cerca. 


È un percorso lento, fatto di incontri cercati, come quello con il dj della radio della sua scuola, il più bel ragazzo di tutta la scolaresca, dal quale osa recarsi, attirando sguardi velenosi di tutte le altre ragazze, per chiedere di poter collaborare al programma musicale, con le sue playlist da mandare in onda. Finisce anche lei in una lunghissima lista d'attesa, eppure anche solo questo le basta per tornare a sentirsi, a intuire la voce, che finora le è rimasta dentro a ruggire colma di rabbia e dolore. 
E poi ci sono gli incontri-scontri imprevisti, con il ragazzo ciccione dallo sguardo slavato azzurro-chiaro, che Ophelia scopre aver occupato lo stesso spazio, nel capannone abbandonato, scelto da entrambi come un rifugio per mettere a riparo i propri sogni: per Ophelia quello di disegnare figure grandi, come la sua ragazza a testa giù, rappresentata nuda sulla superficie di un mare cobalto,  per Ulysse, di poter viaggiare con Caboose, il resto di un camper abbandonato, che cerca ostinatamente di rimettere a posto.
Eppure se il quaderno e l'atelier costituiscono per Ophelia territori di intimità in cui poter sperimentare la relazione con Ulysse, il senso della fiducia, del concedersi lentamente al suo affetto, senza timore, del poter ricostruire una trama di speranza e futuro, fuori restano irrisolti e pendenti gli stessi ricordi, lo stesso senso di isolamento, e sì a volte la critica spietata e aspra nei confronti di un mondo di adulti che stanno attaccati alla superficie delle cose, per non annegare nell'incapacità di fronteggiare il nulla, che è dietro e dentro ogni cosa. 
Ma lei ha scelto di chiamarsi Ophelia perché quel nulla ha imparato ad affrontarlo, suo malgrado, dando corpo alle sue visioni interiori, alle parole su un foglio bianco o su un muro grande.
Quando scrivo in segreto nel quaderno blu notte mi sento libera di raccontarmi tutto quello che mi passa per la testa. Pensieri troppo inquietanti, talvolta troppo graffianti, per essere confidati davvero a qualcuno. Meglio così. Hai indovinato, Ophelia non è il mio vero nome. L'ho scelto perché la ragazza di Shakespeare ondeggia come la ragazza a testa in giù, che è risprofondata nell'oceano e che aspetta, immobile come un pesce di pietra.

Perché qualcosa da quelle prime pagine scritte, dai primi segni tracciati sul muro grande dell'atelier nel capannone ai margini della città è davvero cambiato, dalla ragazza dei cuori spezzati che da il titolo alla prima parte, Ophelia diventa la ragazza al diritto.
Cara Jeanne, da quando ti ho vista in televisione i miei pensieri sono meno cupi, meno angoscianti. Ho sognato che andavo a trovare la ragazza a testa in giù, nel regno degli abissi, in fondo al mare. Fluttuava nel rifugio delle profondità marine, con gli occhi chiusi. Non sono sicura che sentisse la mia presenza, ma le ho detto che le volevo molto bene, che non l'avrei mai dimenticata, e sono risalita verso la luce. ... Una cosa è sicura, i tuoi libri non mi salvano dalla morte. Mi sarebbe piaciuto, ma non è così. La tua presenza in me invece sì, forse.
Ophelia diventa la ragazza del diritto alle domande, a sua madre, che per un anno intero l'ha abbandonata a un'altra famiglia, diritto all'amore, all'espressività che si manifesta con urgenza, senza preavviso e con grande inquietudine, diritto a essere se stessa.
Solo qui, nel quaderno blu notte, scrivo a tutta velocità nella mia grafia a zampe di gallina, come se, nel segreto del quaderno, avessi un potere misterioso. Qui le parole mi vengono. Si sentono libere e folli. Scivolano, saltano, nuotano, ruzzolano, si riuniscono in grappoli, fabbricano frasi sorprendenti e parlano di quello che capita. 
Ophleia smette di essere trasparente, la relazione di amicizia con Ulysse diventa profonda, intima, intensa. Il loro rifugio diventa un luogo in cui fare famiglia insieme a un cane randagio, Tripode, per via delle tre zampe, e che loro insieme scelgono di adottare, sottraendolo alla morte certa. Diventano ciascuno per sé, se stessi, e insieme un nido, un luogo sicuro in cui far crescere fiducia e sogni, capaci così di affrontare lo scempio che i Vandali fanno del loro atelier, capaci di sostenere la perdita di Tripode, che viene massacrato dai Vandali, capaci di esporsi anche fuori del loro luogo sicuro. 
Non voglio svelarvi il finale, ma quello che davvero rende questo romanzo così luminoso è la sua autenticità: non c'è compiacimento educativo, non c'è retorica, non c'è reticenza e falso pudore nel narrare l'amore di due adolescenti, soli e ai margini, non c'è ridondanza o sovraesposizione dei sentimenti e delle emozioni, né sentimentalismo. Tutto è al proprio, proprio lì dove dovrebbe stare, come nella vita, e non per la sua perfezione, ma per il suo essere per ciascuno così come è. 
C'è invece dunque la vita così come spesso accade, piena zeppa di inconciliabili accadimenti, di ferite, di contraddizioni, di dolori e inspiegabili sorti, ma anche colma di vitale e genuina capacità di resistenza, narrata in prima persona nella voce della protagonista,  che sa trovare nell'arte della scrittura e della pittura, la via, il sentiero per tornare a riconoscere alla propria natura ferita dignità di esistenza. 
La scrittura è limpida, e procede come se le parole, messe una in fila all'altra, costituissero gli strumenti per scavare e andare sempre più in fondo, fino all'essenza, e mettere ordine, accogliere, ridestare, amare. 
Ma un nuovo e ulteriore motivo per non poter perdere questo libro sono le immagini affidate al talento di Daniel Sylvestre: schizzi, disegni, fotografie, che accompagnano le pagine del diario come una sorta di flusso di coscienza, che consente ai lettori un immersione ancora più profonda nei pensieri di Ophelia, dando profondità, prospettiva, magia al regno del non detto, alla vita per come a volte non sappiamo o abbiamo il coraggio di sentirla, toccarla, amarla e sì anche narrarla.
Davvero un libro imperdibile. 

Per voi Piccoli Lettori Crescono


Informazioni tecniche
Titolo: Ophelia
Autore: Charlotte Gingras
Illustratore: Daniel Sylvestre
Editore: EDT- Giralangolo
Pagine: 259
Formato: brossura, 21x13,5
Età di lettura: (14+)
Prezzo indicativo: (euro 15)
Codice EAN: 978-88-5925-704-2



SCELTI PER VOI: LE GRANDI MACCHINE DI LEONARDO

venerdì 13 settembre 2019



Provate a chiedere a qualcuno di parlarvi delle invenzioni di Leonardo da Vinci. Senza dubbio vi racconterà della bicicletta, del carro armato, dell’aeroplano. Forse anche del sottomarino. Ma saprà nominarne altre? Saprà parlarvi della gru girevole, della calcolatrice, dell’acciarino automatico? E che dire dei proiettili o dei cuscinetti a sfera? Eppure, in un certo senso, sono state le sue invenzioni più piccole e meno appariscenti a permettergli di ideare macchine sempre più utili e complesse e a stravolgere il nostro modo di vivere.

Nessuno mette in dubbio, ormai, che Leonardo sia stato un genio. Si interessava di tutto: di architettura, di ingegneria, di arte, di musica. E pensare che quando era bambino non aveva voglia di studiare. Scappava dalla finestra e se ne andava in mezzo ai campi, ad ammirare la natura che lo circondava; e una volta cresciuto, lo si vedeva aggirarsi per le strade della città e fermarsi a parlare con la gente che incontrava: raccoglieva informazioni e dettagli sul loro mestiere, e dava consigli su come renderlo più rapido e meno faticoso. Forse non avrà imparato il latino, ma di certo ha affinato il suo spirito di osservazione e soddisfatto la sua curiosità e la sua sete di conoscenza.

Di Leonardo ci sono rimasti tantissimi appunti, scritti – al rovescio, visto che era mancino – nel corso di una vita segnata dai continui spostamenti di città in città, in un’epoca, quella rinascimentale, in cui l’Italia era suddivisa in tanti “staterelli”. I periodi vissuti a Firenze, Milano, Venezia e Roma gli hanno offerto milioni di spunti per ideare nuove invenzioni, a seconda delle necessità dei cittadini o del loro Signore. Ponti girevoli in grado di spostarsi per lasciar passare le barche sul fiume, seghe idrauliche che permettono di tagliare con facilità i tronchi, balestre giganti da usare in guerra per intimorire i nemici. Tutti progetti, questi, che ritroviamo nei “taccuini” che ci ha lasciato Leonardo: non tutti sono stati realizzati, alcuni sono rimasti solo disegni e parole, utili però a generazioni future per dare vita, con nuovi strumenti e materiali, a ciò che il grande genio non era riuscito a portare a termine.

In questo libro, un immaginario discendente di Leonardo da Vinci ci conduce in un percorso alla scoperta di quaranta invenzioni, raccontandoci com’erano un tempo e come – o cosa – sono diventate oggi. Affronteremo così un viaggio diviso in otto sezioni tematiche: dall’ingegneria civile agli strumenti musicali, dalle macchine acquatiche a quelle volanti e a quelle militari. Per ogni invenzione vedremo il progetto così come era stato realizzato o concepito da Leonardo affiancato dal corrispettivo moderno: come l’acciarino automatico che noi oggi chiamiamo accendino o la ventola a contrappeso che si è trasformata in un moderno ventilatore.

A rendere ancora più ricco questo libro scritto da Davide Morosinotto – l’autore del Rinomato catalogo Walker & Dawn, della Sfolgorante luce di due stelle rosse e di Voi, tanto per intenderci – e da Christian Hill – un ingegnere aeronautico che ha capito che nella vita vuole fare lo scrittore – ci sono tante pagine ricche di aneddoti e approfondimenti su Leonardo da Vinci e una serie di esperimenti da realizzare in casa con oggetti e materiali facilmente recuperabili: ci aiuteranno a capire, per esempio, cosa si intende per attrito o perché gli aerei riescono a volare, ma ci spiegheranno anche come costruire un piccolo acquedotto con delle cannucce o un’automobile a palloncino con una scatoletta di succo di frutta.

Le grandi macchine di Leonardo è un libro che ci permette di aprire gli occhi sul mondo, per capire come funzionano o da dove provengono molti oggetti che usiamo abitualmente. E allo stesso tempo ci dà la possibilità di conoscere un po’ di più quel genio che ancora oggi, a cinquecento anni dalla sua morte, fa parlare ancora molto di sé, perché molti aspetti dei suoi scritti e della sua vita restano ancora avvolti nel mistero. E forse lo resteranno per sempre, come un segreto che nessuno sarà mai in grado di svelare. O un codice che nessuno potrà mai decifrare.

Informazioni tecniche

Titolo: Le grandi macchine di Leonardo. 40 invenzioni geniali: com'erano un tempo e come sono oggi
Autori: Davide Morosinotto e Christian Hill
Editore: Editoriale scienza
Pagine: 144
Formato: rilegato
Età di lettura: da 9 anni
Prezzo indicativo: € 22,90
Codice EAN: 9788873079736


Per Piccoli Lettori Crescono

Puoi leggermi anche qui

VETRINA-MENÙ: LE ULTIME SUI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

domenica 1 settembre 2019

Bentornati piccoli e grandi amici lettori. Iniziamo questo mese di settembre con un’altra carrellata di albi illustrati e narrativa per bambini e ragazzi scelti dalla nostra redazione. Buone letture a tutti!

Per ordine alfabetico:

Anna di Windy Poplars. Anna dai capelli rossi. Vol. 4
di Lucy Maud Montgomery
Tre anni dividono Anna e Gilbert dalla realizzazione del loro sogno d'amore. Anna è diventata preside del liceo di Summerside e si è trasferita in una vecchia casa, Windy Poplars. Quasi ogni giorno scrive buffe e tenere lettere al fidanzato lontano, per raccontargli i suoi pensieri e le nuove esperienze. La cittadina si rivelerà piena di persone e storie interessanti, ma nel cuore di Anna nessun posto è come Green Gahles! 
Editore: Gallucci
Collana: Universale d'Avventure e d'Osservazioni
Pagine: 329 p., Brossura
EAN: 9788893485777
Età di lettura: Da 10 anni
Prezzo: circa € 13,90

Brianna la secchiona
di Terri Libenson
Brianna è intelligente, seria e responsabile: una studentessa modello. Quanto vorrebbe imparare a lasciarsi andare, fare nuove amicizie e conquistare quel ragazzo che le piace tanto! Izzy invece è una sognatrice: si distrae in continuazione, non pensa ad altro che a inventare storie divertenti, e proprio non ne vuole sapere dello studio e dei compiti. Ma il talent show organizzato dalla scuola potrebbe inaspettatamente cambiare tutto, e far scoprire a Izzy e Brianna che sono molto più vicine di quanto avrebbero mai creduto...
Editore: Fabbri
Collana: Fabbri Like
Pagine: 224 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788891580672
Età di lettura: Da 9 anni
Prezzo: circa € 16,00

C'è un dinosauro al tredicesimo piano 
di Wade Bradford
Piano dopo piano Mr Sleepy non riesce mai a trovare una stanza libera per poter dormire... Qualche strano animale la sta occupando!
Chi sarà? 
Ma soprattutto che cosa ci farà al tredicesimo piano?
Illustratore: Kevin Hawkes
Editore: Nord-Sud
Collana: Libri illustrati
Pagine: 32 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788865269862
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 14,90

Else-Marie e i suoi sette piccoli papà
di Pija Lindenbaum
Com'è avere 7 papà anziché uno solo? A parte qualche inconveniente di natura pratica, per Else-Marie questa è la normalità. Ma le sue sicurezze sembrano venire meno quando i papà decidono, un bel giorno, di venire a prenderla a scuola... Una storia divertente che affronta una singolare situazione familiare che, forse a ben guardare, ha qualcosa in comune con tante situazioni di oggi.
Editore: Il Barbagianni
Pagine: 32 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788897865087
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 16,50

Fili
di Torill Kove
Un libro toccante e poetico per trovare i fili che ci legano gli uni agli altri, scoprire giorno dopo giorno la bellezza e la complessità di un sentimento forte come l'amore che lega, annoda, tesse e tesse... Da leggere a tutte le età!
Editore: EDT-Giralangolo
Pagine: 36 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788859257868
Età di lettura: a partire dai 6 anni
Prezzo: circa € 10,00

Il club delle gazze ladre
di Emanuela Da Ros
Inquiete, sfrontate, aggressive. Scontente. Cinque terribili ragazze alla ricerca di "qualcosa di diverso, ma divertente", dentro e fuori dalla scuola, per non annoiarsi pianificano azioni sempre più rischiose e illegali... Ma la prova più grande che dovranno affrontare arriverà imprevista. E sarà la più difficile!Editore: Feltrinelli
Collana: Up Feltrinelli
Pagine: 224 p.
EAN: 9788807910548
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo: circa € 15,00

Il canto della balena
di Kim Crabeels
Lilja vive in un faro, è la custode dell'aurora boreale. Suo padre che è un ricercatore spesso se ne va per mare mare. Dopo ogni viaggio di esplorazione, Lilja riceve dal suo papà un piccolo regalo. Ha già un'intera collezione di doni provenenti dal mare. Un giorno suo padre le racconta di una strana balena che nuota sempre da sola perchè  le altre della sua specie non riescono a sentirla...
Editore:Sinnos
EAN:9788876094293
ISBN:8876094296
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 13,00

La casa che mi porta via
di Sophie Anderson
Marinka ha dodici anni e la cosa che vuole di più al mondo è trovare un amico. Un amico vero, in carne e ossa, umano. Ma non è facile farsi degli amici se si è nipoti di Baba Yaga e si vive con lei in una casa con zampe di gallina che si sposta in continuazione. La nonna di Marinka, infatti, è una Guardiana dei Cancelli che accompagna le persone nell'aldilà e anche lei è destinata a seguire le sue orme. Ma si deve per forza obbedire al destino che qualcun altro ci ha assegnato? Marinka non sopporta più la solitudine in cui è costretta a vivere e quando conosce una ragazza della sua età, forse l'amica che cercava, rompe tutte le regole. Non immagina certo le conseguenze!
Illustratore: Elisa Paganelli
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa Ragazzi
Pagine: 330 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788817108485
Età di lettura: Da 9 anni
Prezzo: circa € 17,00

La treccia. Il viaggio di Lalita
di Colombani Laetitia
Come ogni mattina, Smita scioglie i capelli di sua figlia Lalita. Non glieli ha mai tagliati, perché in India le donne si lasciano crescere i capelli per molto tempo, a volte anche per tutta la vita. Li divide in tre ciocche e ne fa una treccia. Ma oggi non è un giorno come gli altri. Oggi per Lalita è il primo giorno di scuola...
Tre donne, tre luoghi del mondo, tre destini a cui sfuggire... di coraggio e resilienza femminile.
Smita, Giulia e Sarah hanno tre vite separate e diversissime, ma il racconto delle loro storie in questo romanzo si alternerà, come le ciocche di capelli all’interno di una treccia. Smita è indiana ed è un’intoccabile. La sua esistenza e quella della figlia sono incatenate da quando sono venute al mondo, ma Smita non è disposta a tollerare che sua figlia abbia il suo stesso orribile destino. La sola speranza della donna è quella di fuggire e lasciare l'India per sempre. Giulia, invece, è una ragazza palermitana che lavora con passione e dedizione nel laboratorio artigianale di famiglia. Il suo è un mestiere particolare: produce parrucche con capelli veri, destinate principalmente ai malati di cancro. Un giorno però, guardando i conti di famiglia, Giulia scopre che il padre ha debiti così ingenti che è da ritenere a rischio la sopravvivenza dell'azienda. La ragazza dovrà perciò tentare il tutto per tutto per salvare la bottega, e con essa il sorriso che le loro parrucche regalano agli ammalati. Sarah è una di loro: vive a Montreal ed è un avvocato di successo, finché un brutto giorno i medici le diagnosticano un cancro. La sua vita da donna in carriera è destinata a cambiare per sempre.
Tre donne di diverse età che si confrontano con le grandi sfide della vita, pronte a cambiare e a sconfiggere il dolore, per rinascere più forti di prima. Un inno al coraggio e alla resilienza femminile!
Illustratore: Clémence Pollet
Editore: Nord-Sud
Collana: Libri illustrati
Pagine: 48 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788865269879
Età di lettura: Da 7 anni in sù
Prezzo: circa € 14,90

Le lanterne di Zeno. Storia di un bambino autistico
di An Swerts
Domani sarà il compleanno di Zeno. Anna, la sua migliore amica, è molto eccitata. Ma non Zeno. Lui non ama i compleanni. Quel giorno non sa mai che cosa succederà. Per fortuna nonno Leo e Anna conoscono bene Zeno, così pianificano la giornata insieme. Sarà un compleanno fantastico! Ma, poi, Anna annuncia una sorpresa per lui... Una dolcissima storia per bambini  che include  informazioni e consigli pratici utili per gli adulti.
Illustratore: Aron Dijkstra
Editore: Clavis
Collana: Album illustrati
Pagine: 48 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788862584517
Età di lettura: Da 6 anni in sù
Prezzo: circa € 15,95

Margherita e Margherita
di Vincent Cuvellier
Due ragazzine vissute a cent'anni di distanza si ritrovano catapultate una nella vita dell'altra! Margherita e Margherita sono praticamente identiche. Hanno entrambe dodici anni, vivono nella stessa strada, nella stessa casa. Ma c'è una piccola differenza: una vive nel 1910, l'altra nel 2010. Un sabato mattina del 1910, Margherita sale in soffitta e trova un vecchio baule, dove è nascosto un misterioso abito. Un sabato mattina del 2010, l'altra Mergherita sale in soffitta e trova un vecchio baule, dove è nascosto un misterioso abito. Dopo averlo indossato, si trovano una nell'epoca dell'altra! Una bellissima graphic-novel tutta da scoprire per viaggiare nel tempo!
Illustratore: Robin
Editore: Il Castoro
Collana: Il Castoro bambini
Pagine: 122 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788869664571
Età di lettura: Da 8 anni
Prezzo: circa € 16,00

VETRINA-MENÙ: LE ULTIME SUI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

venerdì 28 giugno 2019


Bentornati piccoli e grandi amici lettori. Iniziamo questo mese di giugno con un’altra carrellata di albi illustrati e narrativa per bambini e ragazzi scelti dalla nostra redazione. Augurandovi buona estate non dimenticate di mettere un libro in valigia. I migliori viaggi si fanno leggendo. Buona estate e splendide letture a tutti!

Per ordine alfabetico:

Diario di un amico fantastico. Il giornale di bordo di Rowley
Le storie di Greg questa volta sono raccontate da un narratore d'eccezione, uno dei personaggi più amati e divertenti della serie «Diario di una Schiappa»: l'intrepido e allegro Rowley Jefferson. Rowley accetta di assumere il ruolo di biografo di Greg, raccontando tutta la storia del suo migliore amico. Ovviamente dalla sua personalissima prospettiva. Fin dalle prime pagine, però, Rowley racconterà più di se stesso che del suo migliore amico... con grande disappunto di Greg!  
Autore: Jeff Kinney
Editore: Il Castoro
Collana: Il Castoro bambini
Pagine: 217 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788869664588
Età di lettura: Da 8 anni
Prezzo: circa € 13,00

Il nostro avvenire dorato
Olanda 1938. Strane cose accadono sulla strada che passa accanto alla casa della famiglia Boon, al confine con la Germania. Un'auto arriva silenziosa e poi scompare. Fantasmi appaiono all'improvviso e subito si dissolvono. Ma sono davvero fantasmi? E cosa c'entra tutto questo con Liesl, la bambina tedesca appena arrivata alla villa dell'Imperatore dei sigari? Intanto gli aerei sorvolano la città e i carri armati avanzano sulla strada fangosa. La speranza di Pap che l'Olanda sia troppo piccola per interessare ai nazisti si rivela infondata, e l'avvenire dorato atteso da Fing sembra svanire, per cedere il passo all'incertezza e alla paura. Ma nonna Mei, con il suo occhio di civetta, continua a vegliare sulla casa. Un racconto coinvolgente dove i sogni sul futuro e il primo amore, antiche tradizioni e ambigue presenze si mescolano al dramma della guerra...
Autore: Benny Lindelauf
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Narrativa San Paolo ragazzi
Pagine: 408 p., Rilegato
EAN: 9788892216648
Età di lettura: Da 12 anni
Prezzo: circa € 18,00

L'Isola
Un albo illustrato meraviglioso dai colori del Pacifico per andare lontano e sognare paradisi tropicali con i propri cari. Un naufragio porta un papà, la sua bambina e il loro cane su un'isola deserta... Ma sarà proprio un'isola? Siamo sicuri? E se invece l'isola prendesse la forma di un'immensa meravigliosa tartaruga e poi... Un libro da guardare e riguardare senza mai stancarsi!
Autore: Mark Janssen
Editore: Lemniscaat
Collana: Libri illustrati
Pagine: 32 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788860660510
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 16,00

LA BAMBINA FARAONE
Per secoli si pensò che in Egitto a regnare fossero soli i maschi, i famosi Faraoni. Non fu così. Questa è la storia, l'avventura straordinaria di una bambina che aveva per cucciolo una pantera, per amico del cuore uno schiavo. Questa è la storia della bambina... che divenne il Faraone Hatshepsut! La giovane principessa è ribelle, intraprendente, desiderosa di libertà e non ha nessuna voglia di restare rinchiusa nel palazzo reale. Così scappa con l’aiuto del suo amico Sem, schiavo coraggioso, alla scoperta del vero Egitto. Ma il pericolo è in agguato e Hatshepsut, sfidando i pregiudizi del tempo, si lancia in difesa del suo regno dimostrando doti da vero faraone! Un libro per piccoli e grandi, bambine e bambini, una storia che fa viaggiare, vivere un'avventura indimenticabile all'ombra delle Piramidi offrendo ai lettori l'occasione di vedere un mondo lontano da una prospettiva completamente nuova e inedita!
Autore: Isabella Paglia
Illustratore: Elisa Macellari
Editore: MONDADORI
Collana: OSCAR MONDADORI 
EAN: 978880471190
ISBN: 8804711906
Confezione Brossura
GENERE: Narrativa illustrata a colori
Età consigliata: Dagli 8 anni 
Prezzo: circa € 9,50

Le avventure di Peppe SenzaSuola a Ballarò
Fra i vicoli di Ballarò, il quartiere che ospita uno dei mercati più famosi al mondo, si snoda uno straordinario racconto che ha come protagonista Peppe, un bambino pieno di energia che non sta fermo un attimo. Per sfuggire alle cattiverie del signor T, Peppe guizza via e si ritrova coinvolto in avventure sorprendenti, ricche di scoperte e animali parlanti che con i loro consigli lo spronano a non arrendersi mai e a usare "ingegno e cuore" per superare prove e difficoltà.
Autore: Alberto Nicolino
Illustratore: I. Scalisi Palminteri
Editore: Glifo
Pagine: 64 p., ill. , Brossura
EAN: 9788898741427
Prezzo: circa € 13,00

Naturalisti in cucina. Vademecum per piccoli scienziati e buone forchette
I bambini che vivono in città hanno poche occasioni per studiare da vicino la natura. Pochi sanno, tuttavia, di avere a disposizione un intero laboratorio per poterlo fare: la cucina di casa. Federica Buglioni, autrice e fondatrice dell’associazione Bambini in cucina, nata per promuove il valore affettivo e educativo della cucina condivisa con i bambini. Quarantotto pagine di esperimenti per scoprire semi, verdure, bucce e polpe, studiarne l’anatomia, imparare a osservare e a avere così più consapevolezza.
Autore: Federica Buglioni
Illustratore: Anna Resmini
Editore: TopiPittori
Collana: PiNO. Piccoli naturalisti osservatori
Pagine: 47 p., ill. , Brossura
EAN: 9788833700182
Età consigliata: Dai 6 anni 
Prezzo: circa € 14,00

Nella foresta non si parla d'altro. Le elezioni degli animali
Quando il leone devia il fiume per costruirsi una piscina personale, lasciando la foresta senz’acqua, gli animali decidono che è ora di cambiare governo e, soprattutto, di sceglierlo di persona. Ci vogliono le elezioni! Il gufo spiega le regole e i candidati organizzano la campagna elettorale: il leone punta sulla tradizione, la scimmia inneggia al cambiamento, il cobra è amico del popolo e il bradipo promette di ascoltare tutti. Poi si va alle urne: chi prenderà più voti, governerà... ma solo fino alla prossima elezione!
Un invito al dialogo e al confronto sul tema della democrazia, pensato per i bambini e insieme ai bambini.
Autori: André Rodrigues,Larissa Ribeiro,Paula Desgualdo
Editore: Terre di Mezzo
Collana: Acchiappastorie
Pagine: 48 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788861895300
Età di lettura: Da 4 anni
Prezzo: circa € 12,90

Papà, mi prendi la luna, per favore?
In questo particolare e incantevole libro illustrato, la storia letteralmente si "svolge" davanti ai nostri occhi con le pagine che si aprono in su, in giù e nella pagina centrale. Monica vuole la luna per giocarci, così il suo papà si mette in viaggio per prendergliela. Non è facile arrampicarsi fino alla luna. Ma alla fine ci riesce, come solo un vero papà può fare. Si scopre che la luna è troppo grande da portare a casa. Il modo in cui il papà risolve il problema è... una sorprendente piacevole sorpresa!
Autore: Eric Carle
Editore: La Margherita
Collana: I libri di Eric Carle
Pagine: 32 p., ill. , Cartonato
EAN: 9788865321829
Età di lettura: Da 3 anni
Prezzo: circa € 10,00

Penso, parlo, posto. Breve guida alla comunicazione non ostile
Questo libro non è un manuale su come si usa Internet. Ma un percorso per rivoluzionare il tuo modo di comunicare, in rete come nella vita offline. Vuoi cambiare il mondo, una parola alla volta? Cosa c'è di male se su Internet uso una identità falsa? Se online viene detta una bugia su una mia amica, cosa devo fare? Come riconosco una fake news? Fake news, hater e cyberbullismo sono termini ormai entrati nel vocabolario comune. Soprattutto in quello dei ragazzi, che sono molto spesso le prime vittime dell'uso improprio dei mezzi virtuali. Partendo dal «Manifesto della comunicazione non ostile» dell'associazione Parole O_Stili, questo libro tratta tutti i nodi della comunicazione online e offline. Attraverso schemi, domande, spunti ed esempi su come affrontare le situazioni più frequenti, questo libro vuole porsi come testo di riferimento per i ragazzi, ma anche per genitori e educatori. 
Autori: Carlotta Cubeddu, Federico Taddia
Illustratore: Gud
Editore: Il Castoro
Collana: Il Castoro bambini
Pagine: 159 p., ill. , Brossura
EAN: 9788869664557
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo: circa € 10,00

Pomodori da scartare
Una tenera storia di amicizia e scoperta dell'altro in tutta la sua umanità, nella speciale bellezza che rende unico ciascun incontro. C'è un orto in cui i pomodori crescono rigogliosi al sole caldo dei giorni di vacanza. È qui che una bambina incontra Ennio. Lui, che non parla molto e ha lo sguardo di un bambino, trascorre intere giornate nell'orto. Mentre si prende cura delle piante, a nessuno sfugge il suo dono speciale: con un solo sguardo Ennio riconosce se un pomodoro è acerbo, maturo o da scartare. Nessuno sa farlo, soltanto lui! È il dono di chi conosce la fragilità, di chi sa guardare in profondità, al cuore delle cose...
Autore: Valentina De Pasca
Illustratore: Brunella Baldi
Editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele
Collana: I bulbi dei piccoli
Pagine: 48 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788865792018
Età di lettura: Da 7 anni
Prezzo: circa € 15,00

Rocco Pescante e il pesce memoria
"Rocco conosce le strade del mare. Vecchio pescatore, coglie i frutti che mangia dal blu profondo e gli altri li lascia nuotare via perché pensa che sennò il mare si può offendere e allora c'è da avere paura. Rocco esce con la Bettina che è un barcone grande azzurro di legno incrostato di cozze e di denti di cane. La serata promette bene, la luna è buona e l'aria profuma di terre lontane come quando il vento corre senza ostacoli. Il pescatore butta la rete e manda gli occhi all'orizzonte dove il blu diventa nerofumo e non si sa cosa c'è." Sensibile, onirico, profondo come la sua illustratrice.
Autore: Arianna Papini
Editore: Kalandraka Italia
Collana: Libri per sognare
Pagine: 30 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788484644507
Età consigliata: da 6 anni
Prezzo: circa € 15,00

Tu lì dentro & io qua fuori. Cosa sta succedendo nella pancia della mamma? Piccoli giochi per scoprirlo!
L'arrivo di un fratellino o di una sorellina è una cosa eccitante e misteriosa. Di sicuro ti starai facendo un sacco di domande: che cosa farà il mio fratellino nella pancia della mamma? Che cosa sentirà e che cosa vedrà lì dentro la mia sorellina? Con questo libro potrai scoprirlo in modo divertente e interattivo con nove semplici giochi che coinvolgono i tuoi sensi e che potrai fare insieme a mamma e papà.
Autori: Kristina Scharmacher-Schreiber,Thekla Ehling
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Prescolare
Pagine: 20 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788892218291
Età di lettura: Da 5 anni
Prezzo: circa € 14,00
















CopyRight © | Piccoli Lettori Crescono - Book Avenue KIDS
Privacy Policy https://bookavenue.it/privacy.html