Slider

SCELTI PER VOI: Pelle d'Asino

sabato 28 novembre 2020

 

«Bambina mia, non si sposano mai i propri genitori.»

La fata Lilla
(Dal film La favolosa storia di Pelle d’Asino di Jacques Demy, 1970)

Con questa citazione si apre la storia di Pelle d’Asino rivisitata da Cécile Roumiguière, basata sulle versioni e gli adattamenti di Charles Perrault, dei fratelli Grimm e di Jacques Demy.

Nel Regno il tempo si è fermato. La bellissima regina muore e lascia nel dolore il Re. Il dramma peggiore deve ancora avverarsi: persa la lucidità, il Re chiede in sposa la bellissima figlia, che per scampare a tale sorte contro natura, cerca l’aiuto della sua madrina Lilla, grazie alla quale può lasciare il regno. Lontano e sotto mentite spoglie, la principessa si ricostruisce una vita, si gestisce in modo saggio, è coraggiosa e determinata, fino all’epilogo felice. La principessa, infatti, è un personaggio forte, che non obbedisce, è paziente e astuta, oltre che bellissima. Le figure maschili di questa storia sono meno vincenti, è il taglio scelto da Cécile Roumiguière, scrittrice, autrice di teatro, cinema e sceneggiatrice. Ma anche dell’illustratrice Alessandra Maria, che raffigura iconiche figure femminili, ispirandosi all’arte del Quattrocento, alle icone russe, nella ricerca di un ritorno alle origini storiche e spirituali dell’iconografia in una prospettiva femminista dichiarata.

L’autrice scrive in appendice:

Quando Benjamin Lacombe mi ha proposto di riscrivere un testo classico che fosse per me importante, ho subito pensato a Pelle d’Asino. Se il racconto è innanzitutto la denuncia del desiderio di un padre di sposare la propria figlia, io vi scorgo un controcanto rivolto a tutti i bambini: crescere significa cercare un legame d’amore al di fuori della propria famiglia. L’argomento è senza dubbio difficile da trattare, ma crudelmente attuale... e questo racconto può colpire e coinvolgere i lettori e le lettrici di oggi. Pensando ai social network in cui ormai viviamo immersi, ho deciso di inserire una folla la cui voce torna come un ritornello ossessivo. Ai limiti del voyeurismo, questa folla registra senza intervenire e arriva perfino a incoraggiare la follia del padre purché il regno – e il proprio benessere – rimangano integri. Per fortuna la madrina compensa questa raggelante minaccia prendendo per mano Pelle d’Asino, accogliendola in una bolla magica fatta di solidarietà tra donne.
La versione originale di questo un racconto, antico come il mondo, è arricchita da nuovi “colori” che l’autrice ha incastonato con la sua poetica moderna, grazie a un gioco di sensazioni e di profondità universali che legano passato e presente.
Pelle d’asino fa parte di una collana di classici illustrati diretta da Benjamin Lacombe con l’intento di rivisitare storie radicate nel tessuto culturale per rivolgersi a un pubblico contemporaneo, senza rinunciare all’universalità e alla profondità delle versioni originali.

 Nota storica:

Se la versione più nota in Francia è una riscrittura in prosa del 1787 di un testo in versi di Charles Perrault, la vicenda di Pelle d’Asino è uno dei racconti più antichi della storia della letteratura. L’Orsa, prima versione di Pelle d’Asino, compare nel Pentamerone, una raccolta di racconti fantastici – la prima nel suo genere – di Giambattista Basile, pubblicata in dialetto napoletano intorno al 1635. Ma il racconto è ancora più antico. Alcuni ne riconoscono l’origine nella storia mitologica di Saturno che divora i suoi figli perché non gli tolgano il potere. I fratelli Grimm l’hanno ripresa nel 1819 in Dognipelo, gli anglosassoni la raccontano con il titolo di Cap-o’-Rushes (Cappello di giunchi), i russi con quella di Pelle di maiale... Storie simili a quella di Pelle d’Asino si trovano in tutto il mondo.
Questa principessa prende in mano il suo destino, la svolta finale passa attraverso una “torta con sorpresa”, che la libera dalla sua condizione: non contiene una lima, come nel luogo comune riservato a chi deve evadere da una prigione, ma nasconde un anello, che ha la stessa funzione della scarpetta di Cenerentola. Grazie al suo “Dolce degli innamorati”, Pelle d’asino entra nella Fortezza dei Cappelli Piatti da principessa, quale è sempre stata, liberandosi della maschera per sempre. È una donna che manovra gli eventi con astuzia e chiude il cerchio nel migliore dei modi.
L’autrice ha voluto ritrarre le luci e le ombre di questa vicenda, che avanza tra vulnerabilità e tenacia. 
Il mondo vegetale va citato perché ha una grande importanza, nel racconto è radicato nella potenza della natura, parte dal Regno pieno di giardini e attraversa l’oceano, per giungere e attraversare la foresta, che rappresenta anche la “foresta interiore” della paura di crescere, che accomuna il patrimonio della tradizione fiabesca. La principessa inoltre non mangia carni, è moderna anche in questa scelta consapevole, e converte il nuovo regno a un’alimentazione vegetariana, e in questo modo, ogni violenza si estingue.

 
Una fiaba forte, commovente, intensa.

Informazioni tecniche

Titolo: Pelle d’asino
Autrice: Cécile Roumiguière
Illustrazioni: Alessandra Maria
Traduzione: Francesca Mazzurana
Editore: Rizzoli
Collana: Ragazzi                             
Codice EAN: 9788817149044
Formato: 31x22,7 cm, brossura
Pagine: 64
Prezzo indicativo: € 20
Età di Lettura: dai 10 anni

Buona lettura!


 

SCELTI PER VOI: LA BAMBINA CHE AVEVA PAROLE

domenica 22 novembre 2020


Questa è la storia di Nina, che è costretta a ricominciare daccapo, in una casa nuova, in una nuova scuola, lontano dalla sua famiglia.

Tutto le sembra sospeso, come quei cavalli sulle giostre che ama tanto guardare dalla finestra e che a ore esatte si mettono in marcia, sempre con la stessa musica, sempre lì, uno dietro l'altro.

Ma non è sola, con lei c'è la zia, che l'ha presa in custodia, un gatto che impara piano piano a fidarsi di lei, e le filastrocche della nonna, il segno vivo di quel legame con la vita che ha lasciato e che lei canta, come preghiere, per non dimenticare, e per restare fedele.

Ma Nina non può rimanere sempre in casa, ha bisogno di tornare a scuola, nonostante il timore, la paura di non essere accettata.
Incomincia così per Nina una strada nuova sulla quale incontrerà Elena, la sua compagna di banco, la maestra Clara, che impareranno a accogliere i suoi silenzi, i suoi momenti di assenza e di sguardi bui.
Nina è una bambina che viene da un contesto familiare violento, solo il tempo, la fiducia e l'affetto delle persone che ora vivono con lei, potranno aiutarla a trovare un modo per convivere con il dolore e la mancanza della sua mamma.
Ma Nina è anche una bambina di grandi risorse, perché nel silenzio custodisce piccole storie, parole, che le danno la possibilità di poter dire, di esprimersi, e così anche di conquistare, con i suoi talenti, il rispetto e l'amicizia degli altri compagni di classe.
Sarà infatti proprio un compito assegnato dalla maestra Clara a far sbocciare in Nina tutta la sua energia creativa, a consentirle di uscire fuori dal suo guscio e ricominciare a sperare di poter essere se stessa, anche se vive una situazione dolorosa e complicata.
Nel compito infatti Nina, aiutata da Elena, realizzerà una specie di installazione fatta di foglie e di parole, ogni foglia caduta, metafora in qualche modo di quel dolore che le ferisce il cuore, cela, nascosta sotto la sua superficie, una parola, una piccola storia, che racconta di come all'autunno segue sempre, dopo il gelo dell'inverno, una nuova primavera.

E la primavera arriverà anche per Nina.
In uno sguardo furtivo gettato sul fondo della sala del teatro, che le svela la presenza della sua mamma, poco prima che lei entri in scena per la recita di Natale. 
Se prima la paura e la solitudine le avevano fatto desiderare quasi di poter cambiare nome, di diventare una persona diversa, ora nello sguardo di sua madre, sa che lei desidera con tutta se stessa continuare a essere Nina e a trovare una strada per tornare a essere felice, un passo alla volta, una parola alla volta.
Una storia delicata e profonda, con una scrittura essenziale e densa, per raccontare come il lavoro di cura nelle nuove relazione che Nina si troverà a costruire e le parole possano diventare strumento per restituire dignità e futuro anche a quei bambini che vivono una situazione di disagio familiare. 
Le illustrazioni estremamente evocative sanno cogliere allo stesso tempo l'intimità del dolore e l'irresistibile richiamo alla vita, alla gioia, al bene. I margini delle tavole che oltrepassano i confini della pagina e i particolari tagli prospettici danno al lettore la sensazione di trovarsi, come spettatore nascosto, proprio dentro quelle immagini, operando un forte coinvolgimento nella storia.
Il libro nasce dal progetti Uscire dal Guscio: educare alle differenze, un festival di letteratura per l'infanzia e l'adolescenza che promuove percorsi culturali ed educativi volti a scardinare stereotipi di genere, disuguaglianze, per incentivare azioni e parole in grado di costruire contesti di accoglienza e rispetto. 
Interessante e utile a questo riguardo è la postfazione scritta da Elena Malaguti, docente di Didattica e Pedagogia Speciale presso l'università Alma Mater di Bologna, che ci riporta al necessario compito di costruzione di relazioni empatiche, nel delicato e vitale lavoro di chi accompagna i bambini abusati a trovare nuovamente la strada verso di sé e verso un futuro di dignità e rispetto.
Davvero una storia bella e un bel progetto. 



Informazioni tecniche

Titolo: La bambina che aveva parola
Autrice: Maria Grazia Anatra
Illustratrice: Sonia Maria Luce Possentini
Editore: Matilda Editrice
Codice EAN: 978-8899-908-270
Formato: cartonato
Pagine: pag. 36, ill.
Prezzo: euro 14
Età: dai 7 anni



SCELTI PER VOI: MALAMANDER

lunedì 16 novembre 2020



«Probabilmente tu non credi al Malamander. Un uomo-pesce non può esistere, penserai. Immagino che questa storia non faccia per te.»

D’estate, Marina Infesta è una bellissima cittadina di mare. Ci sono bambini che nuotano fra le onde o che cercano conchiglie fra gli scogli, genitori distesi sulle sdraio a prendere il sole, gabbiani che sorvolano la spiaggia in cerca di cibo sfizioso. Ma d’inverno gli schiamazzi e le risate lasciano il posto al suono sinistro del vento e delle burrasche, mentre la nebbia risale dal mare per coprire la spiaggia e addentrarsi tra le strette vie della cittadina.

Ed è proprio nel cuore della stagione più fredda che prende il via questa storia, quando Violet si presenta all’ufficio Oggetti Smarriti del Grand Nautilus Hotel, il maestoso albergo che si affaccia sulla spiaggia di Marina Infesta. Dodici anni prima, quando aveva solo sei mesi, la ragazza era stata ritrovata, sola, in una delle stanze dell’hotel; dei suoi genitori non c’era traccia. Nessuno sa di preciso cosa sia successo la notte precedente: le storie raccontano di strane luci avvistate in riva al mare, tra la foschia; di due paia di scarpe dimenticate, di impronte dalla forma bizzarra sulla sabbia, di poliziotti alla disperata ricerca di spiegazioni.

Ora che è tornata, Violet è decisa a fare luce sulla vicenda e sa che potrà contare sull’aiuto di Herbie Lemon, il ragazzo che lavora come Ritrovatore di Oggetti Smarriti dell’hotel. Insieme, i due si improvviseranno detective ed esploreranno la cittadina in cerca di indizi, fino a ritrovarsi sulle tracce del misterioso Malamander, un mostro marino – un po’ uomo un po’ pesce e un po’ qualcos’altro – che vive nelle leggende di Marina Infesta.

Quello che ancora non sanno è che non sono i soli a voler stanare quella creatura leggendaria. Altri personaggi sembrano aggirarsi per la città con lo stesso obiettivo: uno scrittore cinico e disilluso; la direttrice del maestoso Grand Nautilus Hotel; il medico della cittadina, nonché gestore del museo e collezionista di antichi reperti; una raccoglitrice di conchiglie e un misterioso marinaio con un uncino al posto della mano e che, come uno spettro, sembra emergere dalla nebbia.

Più Herbie e Violet si addentrano nei segreti della cittadina, più il mistero si infittisce e nascono nuove domande. Chi è il Capitano K., scrittore dall’identità misteriosa che in un libro ha raccontato la sua lotta con il Malamander? Cos’è successo davvero ai genitori di Violet, e perché si trovavano a Marina Infesta quando sono scomparsi? E soprattutto: il Malamander esiste davvero, oppure è solo una vecchia leggenda tramandata per anni dagli abitanti della cittadina?

Thomas Taylor costruisce un romanzo avvincente, con un ritmo serratissimo e ricco di mistero. Grazie a personaggi ben caratterizzati e un’atmosfera creata sapientemente, ti trascina nel racconto fin dalla prima pagina, portandoti in una cittadina in riva al mare dove anche l’impossibile sembra possibile, dove i gatti sembrano darti suggerimenti per riportarti sulla giusta strada e scimmie meccaniche con la coda da sirena ti offrono il libro di cui in quel momento hai più bisogno. E dove forse non tutti i misteri sono destinati ad avere una risposta – per il momento, almeno.

Informazioni tecniche

Titolo: Malamander
Autrice: Thomas Taylor
Editore: Il Castoro
Pagine: 270
Formato: cartonato
Età di lettura: da 11 anni
Prezzo indicativo: € 15,50
Codice EAN: 9788869666780


Per Piccoli Lettori Crescono

Puoi leggermi anche qui

VETRINA-MENÙ: LE ULTIME SUI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

giovedì 29 ottobre 2020

 


Bentornati piccoli e grandi amici lettori. Iniziamo questo mese di novembre con un’altra carrellata di albi illustrati e narrativa per bambini e ragazzi scelti dalla nostra redazione. Come sempre... Buone letture a tutti!

Per ordine alfabetico:

Babbaù

di Paolo Proietti e Giorgio Volpe

"Babbaù" è un divertente e ironico racconto sulla paura e sul superamento della stessa. Che cos'è la paura? Perché qualcosa che non conosciamo dovrebbe spaventarci? Come ci spaventa la paura? Sarà l'intraprendente Tommaso a dare una risposta a tutti questi quesiti. 

Editore: Pane e Sale

Pagine: 32 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788855380034

Età di lettura: Da 4 anni

Età consigliata: 3 anni

Prezzo: circa € 13,90


Giusto o sbagliato? Quando scegli decidi chi sei

di Chiara Valentina Segré e Marco Annoni

Un pianista afroamericano diventa "amico" di 200 membri del Ku Klux Klan e li convince ad abbandonare l'organizzazione razzista. Una ragazza apre una biblioteca in un bar di Tripoli per salvare i libri dai roghi degli estremisti islamici. Un medico, padre di Piero e nonno di Alberto Angela, falsifica identità e cartelle cliniche di molti cittadini ebrei per salvarli da una legge ingiusta. Vi sembra incredibile? Eppure sono tutte storie realmente accadute e tante altre ne troverete in questo libro, ambientate in diverse epoche storiche e Paesi del mondo. Storie che nascono da scelte coraggiose di ragazzi e ragazze, uomini e donne che hanno deciso di costruire un futuro migliore, anche quando sembrava impossibile, con il dialogo, la non violenza, la cooperazione. Ma non solo. Scoprirete in che modo la scienza indaga il comportamento umano e animale, tra guerre di scimpanzé, esperimenti e fatti bizzarri. Da Malala a Daryl Davis, da Abu Malek a Carlo Angela, 12 storie vere e 10 parole chiave per riflettere sulle azioni e sulle scelte "etiche" che tutti noi possiamo compiere per vivere meglio con noi stessi e con gli altri.

Illustratore: Andrea Antinori

Editore: Lapis

Pagine: 144 p., ill. , Brossura

EAN: 9788878747760

Età di lettura: Da 10 anni

Prezzo: circa € 12,90


GLI INADOTTABILI

di Hana Tooke

Amsterdam, 1892. All'orfanotrofio del Piccolo Tulipano arrivano cinque neonati abbandonati nelle maniere più diverse, chi in una cesta a forma di bara, chi dentro un secchio per il carbone. Tutti modi comunque inaccettabili per la direttrice, l'arcigna e puntigliosa signora Gassbeek. Milou, Dita, Oval, Finny e Sem diventano presto gli "inadottabili", casi disperati di cui la direttrice non riesce a liberarsi. Loro, però, sono uniti come fratelli e hanno trovato nell'amicizia la forza di resistere. Una speranza sembra profilarsi quando i ragazzi compiono dodici anni e un commerciante di zucchero, un certo signor Rotman, propone di prenderli con sé. Indossa abiti eleganti, ma ha baffi che fremono e un sorriso sbagliato. Per i cinque amici è l'inizio di un'avventura che richiederà tanto ingegno quanto coraggio. In un paese incantevole, tra i canali di Amsterdam e i mulini a vento del vasto polder, la loro fuga sarà costellata di atmosfere da brividi, messaggi segreti e colpi di scena.Nel solco dei migliori classici della letteratura per l’infanzia, Gli Inadottabili, diventato immediatamente un caso internazionale, unisce alla magia di Sophie sui tetti di Parigi di Katherine Rundell l’avvincente cupezza di Una serie di sfortunati eventi di Lemony Snicket. Coraggio, speranza, segreti. Non perdetevi quest'avventura meravigliosa!

Illustratore: Ayesha L. Rubio

Editore: Rizzoli

Collana: Rizzoli narrativa

Pagine: 416 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788817146814

Età di lettura: Da 10 anni

Prezzo: circa € 17,00


Gli amici di Greta. Incontra la squadra che salverà la Terra 

di Loll Kirby

Il mondo è pieno di ragazze e ragazzi che non vogliono più stare a guardare mentre i cambiamenti climatici sconvolgono il pianeta. Leggi le storie di chi, come Greta Thunberg, combatte per il proprio Futuro... e lasciati ispirare da loro! Con la Prefazione di Kallan Benson, co-fondatrice del Movimento FridaysForFuture.

Editore: De Agostini

Illustratore: Lirius A.

Traduttore: Silleni M. A.

EAN: 9788851180539

ISBN: 8851180539

Pagine: 32, ill. rilegato

Formato: rilegato

Età consigliata: 5 anni

Prezzo: circa € 13,90


I ladri di New York

di Katherine Rundell

Vita Marlowe, dodici anni, inglese, è appena sbarcata a New York con sua madre e ha già una missione. Il nonno, amatissimo, è stato vittima di un raggiro, e ha perso tutto: i gioielli, i ricordi, il castello sulla riva dello Hudson. Vita, debole di gambe ma eccezionale nella mira, è determinata a restituirgli ogni cosa e studia un piano contro un noto e pericoloso truffatore legato alla Mafia. Da sola, però, sa di non poterlo sconfiggere. Ha bisogno di alleati. E chi meglio di una giovane borseggiatrice e di due ragazzi del circo che si esibisce alla Carnegie Hall?Un'avventura a rotta di collo per le strade di New York, nei ruggenti Anni Venti. Dopo Sophie, Feo e Wilhelmina, un'altra ragazza inarrestabile della bravissima Katherine Rundell, ecco a voi: Vita Marlowe. Preparatevi a conoscerla non ve ne pentirete!

Traduttore: Mara Pace

Illustratore: Matt Saunders

Editore: Rizzoli

Collana: Rizzoli narrativa

Pagine: 270 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788817147965

Età di lettura: Da 10 anni

Prezzo: circa € 16,00


I ricordi preziosi di Noah Gingols

di Gio Evan

Una favola universale dove non ci sono supereroi e non ci sono incantesimi. Solo la luminosa magia della vita.

"A te che questo tempo ha appena portato a sfogliare le pagine di questo libro. Devo dirti una cosa importante: ti prego, fa' attenzione. In questo libro, non troverai nessun supereroe e nemmeno parole come "mantello" o "e dalla lampada uscì", no, niente di tutto questo. Qui troverai una vita vera, una vita che esiste, e le vite vere che esistono sono fragili, delicate, forti ma piene di cuore e di spaventi che ci portiamo dentro da anni e anni o, forse, da tantissime vite. Ci sono dentro coraggio e amore e amici, e c'è il mare, e un parco giochi incastrato nel centro della città. Ci sono i ricordi, tantissimi ricordi. E come ci insegna il piccolo Noah, il protagonista di questa avventura calma, i ricordi sono importanti. Meglio salvarli, quelli buoni..."

Editore: Fabbri

Pagine: 110 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788891582959

Età di lettura: per tutti

Prezzo: circa € 15,90


Il cappello del nonno

di Rachel Stubbs

"Questo cappello è per te. È rosso, ma potrebbe anche essere blu. Potrebbe essere più grande o più piccolo, non importa. Perché quello che importa non si vede, ma ti porterà lontano. E non se ne andrà mai..."

Un albo dedicato all’amore speciale tra nonni e nipoti!

Traduttore: Chiara Giusti

Editore: Rizzoli

Pagine: 32 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788817148122

Età di lettura: Da 5 anni

Prezzo: circa € 15,00


Il segreto di Cappuccetto Rosso e altre fiabe che non ti hanno mai raccontato

di Lodovica Cima

Le fiabe che anche tu conosci raccontano che Cappuccetto Rosso si salvò da un lupo cattivo, che Biancaneve sposò il Principe, che il Gatto con gli stivali fece diventare ricco e felice il figlio del mugnaio... A pensarci bene, però, si sa poco di come veramente vissero questi personaggi, di quello che facevano tutti gli altri giorni. Non sarebbe bello conoscerli meglio e sapere qualcosa di più sulle loro avventure? Avevano un migliore amico o una migliore amica? Avevano qualche piccolo segreto da nascondere? Ma soprattutto si conoscevano tra loro? Le sei storie che stai per leggere ti sveleranno le piccole "grandi" avventure dei protagonisti più celebri delle fiabe. 

Illustratore: Veronica «Veci» Carratello

Editore: De Agostini

Pagine: 144 p., ill. , Brossura

EAN: 9788851177447

Età di lettura: Da 6 anni

Prezzo: circa € 9,90


In viaggio con Destino

di Fabrizio Altieri

Maggio 1946. è la vigilia del referendum tra monarchia e repubblica che deciderà l'assetto futuro del paese. Votazione importante anche perché per la prima volta in Italia andranno alle urne tutti, uomini e donne. In un paese della Garfagnana, come dappertutto, l'atmosfera è di attesa. Il sindaco deve far arrivare le schede in ogni frazione, ma ha un problema: un paesino di montagna è rimasto isolato per una frana e la strada da percorrere è diventata pericolosa. Nessuno affiderebbe una missione del genere a dei ragazzi, anche se durante la Resistenza i partigiani li hanno aiutati parecchio. Fredo, dodici anni e un buon motivo per partire, ruba le schede, mentre Elsa, la figlia del sindaco rivale, lo scopre. Vuole partire con lui e per convincerlo gli propone un patto: chiederà a suo nonno, che vive da eremita e conosce bene i sentieri della zona, di affidargli il suo asino Destino. Così, guidati dall'animale e con le schede nello zaino i due partono per questa avventura. Amicizia, legami familiari e avventura in un'Italia reduce dalla guerra e in cerca di riconciliazione.

Editore: Feltrinelli

Collana: Up Feltrinelli

Pagine: 144 p.

EAN: 9788807910623

Età di lettura: Da 12 anni

Prezzo: circa € 13,00


Kahu e la balena

di Witi Ihimaera

"Hui E, Haumi E, Taiki E. che il futuro si compia, uniti..."

Kahu è una bambina di otto anni. Deve il suo nome a Kahutia Te Rangi, il capostipite della tribù maori di suo padre. La madre di Kahu muore poco dopo il parto, ma la piccola è circondata dall’amore di tutta la sua famiglia. L’unico che non riesce a volerle bene è il nonno: è il capo della tribù e sperava in un discendente maschio a cui affidare la custodia del loro popolo e delle sue tradizioni. Ma Kahu è una bambina determinata, in lei scorre il sangue di colui che solcava gli oceani e sapeva comunicare con le balene: è proprio attingendo a questa forza antichissima che riuscirà non solo a riconquistare l’affetto del nonno, ma anche a salvare la balena che si è arenata sulla spiaggia del villaggio.Un romanzo senza tempo sul valore della famiglia e del rapporto con la natura, che ci immerge nella ricchezza della cultura maori e che è diventato anche un film pluripremiato, La ragazza delle balene.

Traduttore: Chiara Brovelli

Editore: Bompiani

Collana: Ragazzi

Pagine: 240 p., Rilegato

EAN: 9788845299889

Età di lettura: Da 11 anni

Prezzo: circa € 12,00


La buia discesa di Elizabeth Frankenstein

di Kiersten White

La piccola Elizabeth Lavenza non mangiava un pasto decente da giorni e le sue braccia erano coperte di lividi quando il giudice Frankenstein l'ha portata via dall'orfanotrofio e da una vita di maltrattamenti perché diventasse la compagna di giochi di suo figlio Victor, un ragazzino cupo e solitario che aveva tutto, tranne che un amico. Victor era la sua salvezza, l'occasione per sottrarsi alla miseria, e da quel giorno Elizabeth, decisa a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di cambiare in meglio la propria esistenza, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per rendersi indispensabile. E ci è riuscita: la famiglia Frankenstein l'ha accolta, le ha dato una casa, un letto caldo in cui dormire, buon cibo e vestiti bellissimi. Lei e Victor sono diventati inseparabili. Ma quella nuova, meravigliosa vita ha un prezzo. Con il passare degli anni, Elizabeth ha dovuto imparare a convivere con il temperamento violento di Victor, ad accontentare ogni suo capriccio, ad assecondarlo nei suoi vizi. Perché dietro gli occhioni azzurri e il sorriso dolce si nasconde in realtà il cuore calcolatore di una giovane donna decisa a sopravvivere a qualunque costo... anche quando il mondo che credeva di conoscere sembra sprofondare. Un personaggio indimenticabile! Suggestivo e originale, La buia discesa di Elizabeth Frankenstein è la reinterpretazione in chiave moderna di un classico che parla alle paure nascoste e di come superarle.

Traduttore: Ilaria Katerinov

Editore: HarperCollins Italia

Pagine: 329 p., Rilegato

EAN: 9788869054068

Età di lettura: Young Adult 

Prezzo: circa € 16,90

 

La Tigre

di  JAN JUTTE

Giulietta ama le lunghe passeggiate solitarie nel bosco vicino a casa. Ma, una mattina, Giulietta si accorge di non essere sola: una bellissima tigre si avvicina e… torna a casa con lei. Per bambini e grandi pieni di fantasia.

Editore: Lemniscaat

Collana: Libri illustrati

Pagine: 54 p., illustrate, Formato Rilegato

EAN: 9788860660527

Età di lettura: Da 5 anni

Prezzo: circa € 18,00


Le avventure di Huckleberry Finn. Ediz. integrale

di Mark Twain

«Quando mi sono svegliato, mi sono tirato su e mi sono guardato attorno, abbastanza spaventato. Poi ho ricordato tutto. Il fiume sembrava stendersi per miglia e miglia. La luna splendeva così tanto che potevo contare i tronchi che galleggiavano sull'acqua, neri e silenziosi, a centinaia di iarde dalla riva. C'era una calma assoluta, e di sicuro era tardi, si sentiva dall'odore che era tardi. Sapete cosa voglio dire, è solo che non trovo le parole per dirlo.» Un protagonista indimenticabile, spassoso e irriverente. Un libro che da molti è considerato il primo "grande romanzo americano".  (All'interno della copertina è presente il poster del libro da colorare)

Editore: Gribaudo

Collana: Vola la pagina

Pagine: 320 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788858026762

Età di lettura: Da 9 anni

Prezzo: circa € 8,90


Lupo e Orsa

di Daniel Salmieri

Una sera d’inverno, una giovane orsa esce nella neve. La foresta è avvolta nel silenzio. A un tratto, fra gli alberi spunta un giovane lupo. Non potrebbero essere più diversi, ma insieme, nella quiete che li circonda, Lupo e Orsa esplorano la natura addormentata. L’amicizia non ha bisogno di molte parole, se insieme sai condividere l’incanto. Un bosco innevato, il silenzio dell’inverno. Un lupo e un’orsa si ritrovano amici e camminano insieme alla scoperta del mondo.

Traduttore: Loredana Baldinucci

Editore: Il Castoro

Collana: Il Castoro bambini

Pagine: 52 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788869666711

Età di lettura: Da 4 anni

Prezzo: circa € 18,00


Nella città una rosa

di Rumer Godden

"La terra ha una stupefacente forza vitale, può impadronirsi di qualsiasi cosa, un corpo, una vecchia scatola di latta, rovine, ruggine, marciume, sporcizia, e trasformarla in sé stessa, e lentamente ridarle la vita."

Qualcuno ha rubato della terra nei giardini della piazza e l'arcigna Miss Angela è sicura di conoscere i colpevoli: i ragazzini della banda di Catford Street. Sua sorella Olivia non è d'accordo, e anzi, si chiede come mai ai bambini della zona – chiamati passeri perché il loro vociare ricorda un cinguettio – sia proibito l'accesso ai giardini. Non meritano anche loro di godersi quel poco di verde che spunta nel grigio asfalto di Catford Street, ancora segnata dai vuoti e dalle macerie che sono la scia visibile della guerra? È quello che pensa Lovejoy Mason, bambina solitaria, decisa a dar vita al suo giardino segreto nel cuore di una chiesa crollata. Con l'aiuto di Tip Malone, il capobanda, ruvido in superficie ma tenero nel profondo, tra furti di semi e alleanze inaspettate, Lovejoy riuscirà a realizzare il suo sogno, almeno per un po'. Una storia intensa e commovente calata nella Londra anni cinquanta, cupa e pietosa ma accesa da sorprendenti lampi di colore.

Traduttore: Marta Barone

Editore: Bompiani

Collana: Ragazzi

Pagine: 416 p., Rilegato

EAN: 9788845298103

Età di lettura: Da 12 anni

Prezzo: circa € 16,00


Se mi cerchi, mi troverai

di Pimm Van Hest e Sassafras De Bruyn

La mamma di Alice se n’è andata. Per sempre. Ad Alice manca tanto. Tantissimo. Non ci sono parole per descrivere quanto. Ma, dov’è andata? Perché deve essere da qualche parte, giusto? Alice prende una decisione: andrà a cercarla. E, al suo fianco, avrà persone meravigliose che l’aiuteranno nel faticoso cammino... Una storia delicata e piena di poesia sulla perdita di un genitore. Questo piccolo grande libro fa parte di tanti gioielli di carta e cuore, la serie: "Parliamone Insieme" presenta tematiche delicate che il bambino può affrontare con l'aiuto di un adulto. Include utili indicazioni, suggerimenti e consigli per aiutare forniti da psicoterapeute specializzate dell'Associazione Libellule nel Cuore, associazione che si occupa dell'elaborazione del lutto infantile.

Editore: Clavis

Collana: "Parliamone Insieme"

Pagine: 36 p., illustrate, Formato Rilegato

EAN: 9788862584708

Età di lettura: Da 5 anni

Prezzo: circa € 15,95


Sette chiavi per aprire i sogni

di Alfredo Gómez Cerdá

Gianni Rodari, Tomi Ungerer, Astrid Lindgren, Juan Farias, Christine Nöstlinger, Roald Dahl e Gloria Fuertes sono i protagonisti di questi sette racconti, un numero magico per sette autori di spicco della letteratura per ragazzi contemporanea. Ispirandosi ai loro diversi stili, Alfredo Gómez Cerdá ha creato sette storie che rimandano alle sorgenti creative dei maestri della fantasia.

Traduttore: Marta Rota Núñez

Illustratore: David Pintor

Editore: Kalandraka Italia

Collana: Sette leghe

Pagine: 112 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788413430263

Età di lettura: Da 9 anni

Prezzo: circa € 15,00


Sotto la stella del lupo

di Rosanne Parry

Fulmine vive felice insieme ai suoi fratelli lupacchiotti nella tana in mezzo alle montagne, e da grande sogna di diventare un fiero capobranco come suo padre. Ma un giorno succede l'impensabile. Un gruppo di lupi nemici invade il territorio, e dopo una feroce battaglia Fulmine si ritrova solo e affranto, di fronte a una scelta difficile: rimanere in quel luogo ormai devastato, o mettersi in cammino in solitaria. Non immagina quanto sia lungo il viaggio che lo aspetta, quali pericoli e imprevisti troverà lungo la strada. Ma se riuscirà nell'impresa, non solo avrà trovato dentro di sé il coraggio di un vero capobranco, ma - cosa più importante - saprà di nuovo distinguere, tra milioni di profumi, il profumo di casa. Ispirato alla storia vera di OR-7, un lupo selvaggio che ha affrontato un'estenuante traversata di oltre 1600 chilometri nel Nord Ovest del Pacifico. Un romanzo che parla di coraggio, di lealtà e dello straordinario spirito di adattamento di questi animali che tanto hanno da insegnare all'uomo.

Traduttore: Maria Bastanzetti

Illustratore: Monica Armiño

Editore: HarperCollins Italia

Pagine: 212 p., ill. , Rilegato

EAN: 9788869057649

Età di lettura: Da 9 anni

Prezzo: circa € 13,00


Tra due mondi

di Ethan M. Aldridge

Edmund e il Giovane sono identici e sono stati scambiati alla nascita: adesso Edmund vive nel Mondo di sopra, nascondendo i suoi poteri magici a tutti, mentre il Giovane vive con la Famiglia Reale nel Mondo di sotto, dove la sua natura umana suscita curiosità a corte e dove il suo unico amico è un golem, Whick. Ma quando la crudele strega Hawthorne conquista il trono con la forza e minaccia la sicurezza di tutti, i ragazzi capiscono che il loro destino è unire le forze per salvare i loro mondi pur senza sapere esattamente a quale mondo appartengono davvero... A metà tra il romanzo fantasy e il fumetto questo graphic novel vi porterà in mondi magici e suggestivi.

Traduttore: Omar Martini

Editore: Il Castoro

Collana: Il Castoro bambini

Genere: Graphic Novel 

Pagine: 224 p., ill. , Brossura

EAN: 9788869665974

Età di lettura: Da 10 anni

Prezzo: circa € 15,50


SCELTI PER VOI: Ti sento

martedì 27 ottobre 2020

 

 
 

«Niente dolore, per me. Sarò forse benedetto dalle divinità greche?»

Il romanzo di Valentina Torchia, scrittrice, giornalista scientifica, laureata in biotecnologie mediche, ci introduce un caso clinico: l’insensibilità congenita al dolore. Si tratta di una rara malattia congenita per cui il soggetto che ne è affetto non prova dolore fisico, si può ferire ma non lo avverte, motivo per cui le aspettative di vita sono piuttosto basse. Il dolore aiuta a proteggersi e risuona come un campanello di allarme, ci mette in guardia, eppure per qualcuno è assolutamente muto, mentre per altri si fa musica, molto alta, a cancellare altri problemi. Due tonalità che contraddistinguono i protagonisti Edo e Aurora. Questa premessa serve per entrare in una storia di adolescenti non scontata, non semplice, che esplora percorsi sconosciuti e i sentimenti che scatena si fanno tana nelle riflessioni che lascia.


La trama racconta la peculiare esistenza di Edo, che soffre di questa rara patologia ma la vive come una fortuna, almeno agli occhi dei compagni. Invece di sentirsi di cristallo, come lo vede il padre, si erge a supereroe con poteri speciali. Infondo si sente popolare anche per questo, oltre ad essere bello e quindi corteggiato da parecchie ragazze. Edo prova anche poca empatia, motivo per cui fa strage di cuori, l’ultima fidanzata lasciata in modo sbrigativo è Susanna. I sentimenti degli altri non rientrano nelle sue priorità, si fa toccare solo superficialmente, finché la migliore amica di Susanna, Aurora, gli sferra un pugno in faccia e quello lo sente, per la prima volta in vita sua accusa tutto quel dolore di cui parla la gente, e a cui lui sembrava immune. Aurora gli fa sentire tutto, ogni suo contatto squarcia il velo di protezione, entra nel suo mondo come una carica di spilli, sarà la sua criptonite. In principio Edo tiene nascosta questa scoperta, poi sente l’urgenza di indagare e così inizia un rapporto speciale, segreto e a singhiozzi, tra chi non sente e chi sente fin troppo. 

Aurora del dolore ha fatto nido, se lo infligge, come fosse un rifugio, è sceso troppo in fondo, risalire da quell’abisso è davvero difficile. Edo e Aurora sembrano due opposti ma sono uniti da gabbie, legati in un sentimento nuovo e complicato. Faranno tanto l’uno per l’altra, contro un destino che non li molla e continua a perseguitarli, fino alla fine.


L’autrice racconta una storia nuova, con un linguaggio contemporaneo, assolutamente dentro il mondo YA, senza scimmiottamenti ma con onestà e coerenza. È ironico, divertente, sensibile, diretto. 

I personaggi sono vividi, veri. Con un ritmo incalzante, li seguiamo lungo il loro percorso di conoscenza e sperimentazione, con una narrazione alternata, in prima persona, si entra nel loro mondo, nel disagio e nelle incertezze tipiche della loro età, nei sogni per un futuro che non collima con i progetti dei genitori, nel loro lecito desiderio di trovare il proprio posto nel mondo.
Non ci sono sconti o edulcorazioni nella storia di Edo e Aurora, i loro dialoghi brillanti mostrano anche le ombre, aprono interrogativi universali e l’empatia è assicurata.


L’autrice la conosco bene, abbiamo frequentato Bottega Finzioni insieme, ma questo romanzo è nato dopo quel percorso di scrittura, l’ho visto crescere ma, soprattutto, amare da un numeroso pubblico e prima della pubblicazione, infatti Valentina ha iniziato a postare i capitoli su Wattpad.com, per mettersi alla prova. Questo primo successo online l’ha portata a vincere come Miglior romanzo del Giffoni Film Festival al Milano Pitch 2020, presieduto da Manlio Castagna.
Ti sento ha già una storia interessante di per sé.

 
Un libro che mostra scudi e fragilità, ma soprattutto tende verso un pilastro che sostiene ogni passo: la speranza. Senza di questa, saremmo perduti.

Buona lettura!


Informazioni tecniche
Titolo: Ti sento
Autore: Valentina Torchia
Editore: DeA ragazzi
Codice: EAN 978-8851182717
Formato: 22,5x14,5 cm, brossura copertina rigida
Pagine: 269
Prezzo indicativo: € 14,90
Età di Lettura: YA


 

SCELTI PER VOI: Tess e la settimana più folle della mia vita

sabato 24 ottobre 2020

 

«Perché gli ultimi anni della vita devono essere così tristi?»
«Forse…» Osservai i passi faticosi dell’uomo. «Forse per abituarsi alla tristezza, in modo che sia meno brutto morire.»

Samuel ha dieci anni, è piccolino di statura ma fa grandi pensieri, il fratello Jorre lo chiama “professore” per prenderlo in giro. Questa storia ci porta in un’isola del nord Europa, Texel, e durante una sola settimana di vacanza accade di tutto.


Il tipo di avventura che riguarda Samuel è ricca di emozioni, e non tanto per delle gesta spericolate o eventi strabilianti, ci sono fughe e segreti ma soprattutto ci sono eventi molto reali, incontri importanti che suscitano riflessioni potenti: sulla tristezza, sui legami affettivi, sulla morte.
A dieci anni si possono ancora avere delle idee confuse riguardo i grandi temi dell’esistenza e porsi delle domande significa anche crescere. Samuel lo fa tantissimo e in una sola settimana, grazie a Tess, la figlia dell’infermiera single dell’isola. La incontra per caso, quando suo fratello Jorre si è fatto male a una caviglia e l’incidente pare rovinare la vacanza. Invece sarà solo l’inizio della vera avventura. Tess, una ragazzina alta, più di Samuel, e come prima cosa lo farà ballare un walzer, così, appena conosciuto. Con lei, Samuel, farà un funerale al canarino del vecchio Hendrik, e soprattutto l’aiuterà nella realizzazione di un grande segreto.


Tess è vulcanica, ma è il riflessivo Samuel a raccontarci quello che accade, e attraverso le sue conquiste e le varie perplessità, si giunge all’atteso epilogo.


L’autrice affronta con delicatezza vari temi che rendono il libro leggero e denso allo stesso tempo. Il tema della morte, spesso tabù, è raccontato con gli occhi stupiti di un ragazzino che, dopo il funerale del papà di una compagna di classe, percepisce per la prima volta la vastità di questo evento che riguarda tutti, che riguarderà anche la sua famiglia. Samuel comincia ad affrontarlo partendo dai dinosauri, l’estinzione dell’ultimo dinosauro e quello che può aver provato è un campo abbastanza neutro. Poi, però, c’è il funerale del canarino Remus, la cui morte addolora Hendrik, così vecchio e solo, e Samuel comincia ad affrontare da più vicino questo tipo di distacco, si preoccupa perché riguarderà anche i suoi genitori e il fratello maggiore, ne deduce che è meglio abituarsi alla tristezza.


La storia è molto divertente, i due amici portano avanti una farsa con i rispettivi genitori. Tess ha scoperto per caso il nome di suo padre, la madre non aveva voluto rivelarlo, e con uno stratagemma ingegnoso lo fa approdare nell’isola. Tess vuole poter decidere se quello sconosciuto possa essere un buon padre, simpatico, oppure decidere di non rivelarsi e lasciarlo andare per sempre. Lo deve poter conoscere, prima di prendere questa importante decisione e ha ideato un vero programma per portare a termine il suo scopo. Samuel a volte fatica a capire i sentimenti di Tess, ma sa mettersi nei panni degli altri. A volte ha paura, ha paura di perdere gli affetti, tanto da desiderare di conoscere meno persone possibili per non affezionarsi. Sarà parlando con Hendrik, davanti al piccolo tumulo del canarino Remus, che Samuel capirà che è bello voler bene e vivere ogni affetto che la vita ci affida. 


Sembra che vi abbia raccontato molto, invece la storia vi rapirà con quello che i ragazzi combinano e di cui è bello scoprirne, giorno dopo giorno, capitolo dopo capitolo, le evoluzioni.


La settimana ha repentini colpi di scena, Tess e il padre, che ignora di esserlo, si avvicinano e si allontanano come una molla. Samuel a un certo punto smette di rimuginare e prende in mano la situazione, per tutto il tempo si fa trascinare da Tess, ma alla fine sarà lui il regista, perché avrà acquisito una maggiore sicurezza, su sé stesso e sulla vita, proprio sulla bellezza della vita.


Un libro davvero appassionante, divertente, sincero. Luminoso.

Buona lettura!


Informazioni tecniche
Titolo: Tess e la settimana più folle della mia vita
Autrice: Anna Woltz
Illustratrazioni: Regina Kehn
Traduzione: Anna Patrucco Becchi
Editore: Beisler Editore
Collana: Il serpente a sonagli
Codice: EAN 978-88-7459-072-8
Formato: 13,5x21 cm, brossura
Pagine: 176
Prezzo indicativo: € 14,00
Età di Lettura: da 10 anni

 


 

SCELTI PER VOI: MITICHE. STORIE DI DONNE DELLA MITOLOGIA GRECA

lunedì 19 ottobre 2020

 



Il corpus delle narrazioni mitiche della cultura greca è pressoché sterminato, le varianti locali, storiche, gli intrecci tra le diverse genealogie di divinità, di eroine ed eroi, rendono la fruizione per un giovane pubblico davvero complicata, se non impossibile, perché bisognerebbe conoscere a fondo il contesto culturale e dunque religioso che li hanno prodotti e le fonti che le hanno trasmesse.

Per questo il tentativo operato dall'autrice di questo bellissimo libro, Giulia Caminito, è così interessante, perché sceglie un punto di vista, riannoda fili, tesse parole attorno a un'idea, che non era del mondo antico certo, ma che nonostante tutto può essere nostra, senza tradire le fonti.

L'idea è appunto quella di raccontare il mondo femminile, il mondo delle donne, nella cultura mitica del mondo greco, andando alla ricerca delle loro storie di bambine, della loro unica e speciale origine, quelle storie che le ha rese capaci di azioni  coraggiose, brutali, distruttive,  autentiche. 

E così incontriamo lungo il percorso Pandora, la prima donna, non nata da pancia di madre, ma impastata da Efesto con il fango e abbellita dalle dee Afrodite e Atena, come dono di vendetta da parte di Zeus contro Promoteo, il Titano che aveva usurpato agli dei il fuoco a favore degli esseri umani. 



Una giovane donna nata come strumento di vendetta, divenuta dispensatrice di speranza, l'ultimo dei doni conservati nel suo vaso proibito.



E poi ancora ci sono Penelope, Circe e Aracne, quest'ultima ingenua fanciulla, tessitrice sublime di storie, così abile e appassionata della sua arte da non temere confronti, neppure con una dea, neppure con Atena. Pagherà cara la sua tracotanza, la sua incapacità di stare nel posto assegnatole dalla cultura, e diventerà monito, con le sue zampe da ragno, e con le sue nuove tessiture per tutte coloro che vorranno trasformare un dovere in un piacere, e farne strumento di crescita personale invece che ruolo definito e ordinato. 

Le storie di donne presentate in questa bellissima raccolta sono complesse, come sa sapientemente ricostruire l'autrice: non è un caso che Medea vantasse nella sua genealogia Circe, e che Antigone avesse come padre e madre Edipo e Giocasta, che dunque fosse figlia di uno degli incesti più drammatici che la storia della letteratura ricordi. 

Sono donne che alternativamente tentano di ricucire, attraverso le loro azioni, le fratture che il fato, o meglio ancora, le Moire hanno tessuto per loro, o che invece provano a sottrarsi a quello stesso destino, provando a essere libere dai condizionamenti che quella cultura imponeva loro. 

Storie straordinarie, cioè poste fuori dal tempo ordinario di chi le ascoltava, raccontate oggi con una voce appassionata e intensa, capace di emozionare e far immedesimare, soprattutto un giovane pubblico, facendogli intuire il potere ancora attuale di queste storie. 

Il mito infatti doveva essere fondativo, l'epos aveva funzione conativa, doveva, attraverso la narrazione di storie appartenute al tempo del mito, rinsaldare i legami dell'intera comunità che si stringeva attorno a un sistema di valori strutturatisi nel tempo e condivisi da tutti, da uomini e donne. Ogni volta che il mito veniva messo in scena, nelle sue diverse declinazioni letterarie, attraverso l'invocazione di un inno in una festa religiosa, durante una rappresentazione teatrale, o alla corte di un sovrano, svolgeva sempre la medesima funzione, di ricordare cioè perché quella società funzionava e grazie a quali condizioni, che avrebbero continuato a perpetrarsi solo fino a quando tutti i componenti ne avessero condiviso l'accettazione.

A dare volto a Pandora, Penelope, Circe, Aracne, Arianna, Antigone, Medea, le Sirene e le Moire ci ha pensato l'inconfondibile tratto di Daniela Tieni, che sa tenere insieme, in un equilibrio non facile, lineamenti dal segno antico, legati alla pittura vascolare, e un tratto contemporaneo, realizzando illustrazioni visionarie, che trascinano il lettore in un rapido volgersi di immagini che si vanno creando nella mente.

Le figure si muovono sulla pagina, sono vive anche grazie alla gamma cromatica che gioca sui toni intensi della creta e della terra scura,  e ai contrasti forti, anche quando a essere rappresentato non è un volto o un corpo, ma per esempio il vaso di Pandora: nel gioco di sguardi tra la civetta che guarda il lettore e la creatura simile a una sfinge che volge la testa in alto verso il vaso, si coglie tutta la tensione per quel vaso dalle anse come braccia, ricolmo di orribili doni che attendono solo di poter essere rivelati. 

Straodinariamente potente è il corpo della povera Aracne tramutato in ragno, di lei resta solo il volto, senza più sguardo umano, che pesa come un macigno al centro delle esili zampe e della scena, monito eterno contro ogni tracotanza.

Ogni illustrazione è una come una finestra che dall'esterno si apre allo sguardo del lettore per entrare nella dimensione della narrazione mitica, per condurlo nella prospettiva di un tempo fuori dal tempo, nel quale ancora agivano donne e divinità, uomini ed eroi.

E dove ancora, attraverso la lettura, il lettore, benché giovane, può riconoscere fili di storie, trame, che appartengono per ogni tempo e per ogni luogo, all'irriducibile dell'essere umano. 

Da leggere e rileggere, con la curiosità di andare a scovare ancora più a fondo nelle vite di queste donne straordinarie. 

Per voi Piccoli Lettori Crescono

Informazioni tecniche

Titolo: Mitiche. Storie di donne nella mitologia greca

Autrice: Giulia Caminito

Illustratrice: Daniela Tieni

Editore: La Nuova Frontiera Junior

Codice EAN: 978-8898-519828

Formato: brossura

Pagine: pagg. 125

Prezzo: euro 16

Età: dai 9 anni




SCELTI PER VOI: THORNHILL

sabato 10 ottobre 2020




Non lascerò che niente di quello che dicono o fanno mi faccia piangere. Mai. Ma mi fa male dentro. Forse è così che ci si sente quando si muore di crepacuore.

Nel 2017, Thornhill si erge imponente e spettrale. Quell’orfanotrofio femminile è ormai abbandonato da più di trent’anni e i cittadini chiedono da tempo che venga abbattuto per far spazio a nuove costruzioni. Ma forse, se è ancora in piedi, è perché ha ancora una storia da raccontare.

È marzo quando Ella si trasferisce nella nuova casa che guarda direttamente su Thornhill. Sua madre non c’è più e le sue giornate sono scandite dai biglietti lasciati da suo padre, che puntualmente la avvisano che tornerà a casa tardi, forse dopo cena. E in questa quotidianità che si sussegue sempre uguale e solitaria, ben presto accadrà qualcosa: Ella noterà una ragazza nel giardino abbandonato di Thornhill, si sentirà attratta da lei, forse per quegli occhi così simili ai suoi, e inizierà a uscire per esplorare il vecchio orfanotrofio, alla ricerca di una verità che scoprirà molto più dolorosa di quanto potesse immaginare.

Perché nella stanza più alta di Thornhill, nel 1982, viveva Mary. Mary, con i suoi tredici anni, i capelli biondi e quegli occhi piccoli e azzurri contornati da ombre scure, segno delle sue notti insonni; Mary, che si era chiusa in un mutismo selettivo e passava il suo tempo sempre all’erta, pronta a subire scherzi subdoli e violenze psicologiche da parte di un’altra ragazza accolta nell’orfanotrofio; Mary, che dava forma a pupazzi e cuciva loro degli abiti per sentirsi un po’ meno sola, che si rifugiava in un angolo segreto del giardino alla ricerca di un po’ di pace e che affidava le sue angosce alle pagine di un diario.

E sarà proprio ritrovando questo diario, molti anni dopo, che Ella scoprirà la storia di Mary. Tra quelle pagine, leggerà di quanto Mary si sentisse impotente e cercasse disperatamente un’amica di cui fidarsi, di quanto nessuno, nemmeno i ragazzi che lavoravano all’orfanotrofio, riuscisse a notare il dolore che le causava quella sua compagna, e di quanto a poco a poco il mondo intorno a lei si stesse disintegrando e la fiducia negli altri si stesse affievolendo. Pagina dopo pagina, Ella si sentirà sempre più vicina a Mary, comprenderà quella solitudine così simile alla sua e, chissà, forse potrà diventare quell’amica che Mary non ha mai avuto.

Pam Smy racconta la storia di queste due ragazze alternando due piani temporali, ognuno con un proprio stile: leggeremo la storia di Mary attraverso le pagine del diario che ha scritto nel 1982, in un crescendo di tensione e angoscia; mentre “vedremo” la storia di Ella nel 2017, narrata solo attraverso bellissime illustrazioni a doppia pagina, realizzate in una tavola di colori che va dal bianco al nero passando per tutta la scala di grigi. Sono illustrazioni molto curate, che ci fanno soffermare sui dettagli e riescono a creare un’atmosfera cupa e inquieta, perfetta per raccontare questa storia di dolore e di fantasmi.

Thornhill è un incontro tra due solitudini, è la storia di due vite che sembrano senza possibilità di salvezza, è una lettura che fa nascere tanta rabbia e che ci porta a domandarci perché a volte gli adulti e le figure di riferimento abbandonino i ragazzi a loro stessi invece di proteggerli e vigilare su di loro. Thornhill è un libro che non ci lascerà mai del tutto, perché quando arriveremo all’ultima pagina e lo chiuderemo e lo rimetteremo sulla libreria ci resterà, come ricordo, un peso sul cuore.

Informazioni tecniche

Titolo: Thornhill
Autrice: Pam Smy
Editore: Uovonero
Pagine: 533
Formato: cartonato
Età di lettura: da 12 anni
Prezzo indicativo: € 18,50
Codice EAN: 9788896918531


Per Piccoli Lettori Crescono

Puoi leggermi anche qui

VETRINA-MENÙ: LE ULTIME SUI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

giovedì 1 ottobre 2020




Bentornati piccoli e grandi amici lettori. Iniziamo questo mese di ottobre con un’altra carrellata di albi illustrati e narrativa per bambini e ragazzi scelti dalla nostra redazione. 
Come sempre... Buone letture a tutti!

Per ordine alfabetico:

Chi l'ha detta? 
di Mauro Scarpa
Oh, Oh...Piccolo Riccio ha sentito una parolaccia! A Mamma Riccio non resta che andare alla ricerca di chi l'ha detta. Tutti gli animali fanno i vaghi... ma nessuno può sfuggire ad un'indagine di mamma! Come si fa a distinguere e a  capire quali sono le parole buone e quelle cattive? Il piccolo riccio lo imparerà presto.
Editore: Zoolibri
Collana: Gli illustrati
Illustratore: Ringli A.
EAN: 9788899556358
ISBN: 8899556350
Pagine: 32
Formato: rilegato
Età consigliata: 3 anni
Prezzo: circa € 16,00

Dove crescono i cocomeri
di Cindy Baldwin
Quando la dodicenne, Della Kelly, trova sua madre che scava furiosamente nei semi neri di un cocomero, nel cuore della notte, parlando con persone che non ci sono, Della capisce che sta per accadere di nuovo - che la malattia che ha messo sua madre nell'ospedale psichiatrico per quattro anni - sta tornando... Mentre suo padre si dedica al lavoro nell'azienda agricola di famiglia, che è in difficoltà a causa della siccità, e la mamma nega l’evidenza, è Della che decide di doverla curare con il magico miele della Signora delle Api che, da generazioni, ripara le ferite e le pene di Maryville, nel North Carolina. Ma quando la Signora delle Api dice a Della che la soluzione della malattia della madre potrebbe avere meno a che fare con il cervello e più con la guarigione del cuore, Della imparerà cosa significa accettare i limiti degli altri, amandoli veramente per quello che sono o ci possono dare, cogliendo il bello nelle piccole cose, giorno dopo giorno ...
Editore: HarperCollins Italia
Traduttore: Bertoldo G.
EAN: 9788869056635
ISBN: 8869056635
Pagine: 300
Formato: rilegato
Età consigliata: dai 10 anni
Prezzo: circa € 14,00

Emma e Dario incontrano...Impariamo a sbagliare!
a cura di Stefania Andreoli
Ecco una serie da tenere d'occhio:" IMPARIAMO A SBAGLIARE" che comprende quattro pubblicazioni:
che affrontano quattro grandi temi per un rientro a scuola più libero da ansie e paure:
EMMA E DARIO INCONTRANO L’ANSIA
EMMA E DARIO SCOPRONO LA CREATIVITÀ
EMMA E DARIO TROVANO FIDUCIA IN SE STESSI
EMMA E DARIO AFFRONTANO I PREGIUDIZI
Scritta da Stefania Andreoli psicoterapeuta e giudice onorario per il Tribunale dei Minori di Milano, questa ottima serie grazie al racconto che fa riflettere e ai  tanti giochi ed esercizi, fa scoprire ai bambini che fare errori è normale e che anche gli sbagli possono renderci, alla fine, più consapevoli e felici.
Editore: Fabbri
EAN: 9788891583901 (ansia)
EAN: 9788891583925 (pregiudizi)
EAN: 9788891583932 (creatività)
EAN: 9788891583918 (fiducia in se stessi)
Pagine: 64
Formato: brossura
Età consigliata: 8 anni
Prezzo: circa € 9,90

Enola Holmes. Il caso del marchese scomparso 
di Nancy Springer
Lo sapevate che Sherkock Holmes ha una sorella? Si chiama Enola, ma i suoi fratelli maggiori non parlano volentieri di lei: la considerano una seccatura. Solo sua madre riesce davvero a capire questa ragazza straordinaria, almeno fino al giorno in cui la donna scompare. I fratelli Holmes sono convinti che se ne sia andata di sua volontà ma non Enola. Escluse varie piste Enola seguendo alcune tracce si rende conto che la madre è stata rapita! Mentre Sherlock e Mycroft, ignari della cosa, architettano di spedire la sorella in una scuola privata per non doversi occupare di lei, Enola pianifica la sua evasione dal collegio. Il suo obiettivo ora è ritrovare la madre... Esiste anche La graphic novel sulla serie best-seller di Nancy Springer illustrata dalla brava Serena Blasco. Da non perdere!
Editore: De Agostini
Collana: Le gemme
Traduttore: Mazzucchi S.
EAN: 9788851183127
ISBN: 8851183120
Pagine: 224
Formato: rilegato
Età consigliata: 12 anni
Prezzo: circa € 14,90

IL DUELLO
David Grossman
"Cominciarono a camminare in direzione opposta. E solo allora mi accorsi che restava pochissimo tempo. Avevo solo un secondo o due per interrompere quella folle commedia"
Si può essere vecchi a 12 anni? La madre di David pensa di sì, visto che suo figlio non ama la compagnia dei coetanei, preferisce leggere piuttosto che andare alle feste e si è scelto per amico il signor Rosenthal, anziano ospite di una casa di riposo. Ma David è solo un ragazzo riflessivo e sensibile che esplora un universo pieno di sorprese: quello del passato, perduto per sempre e per sempre vivo nel cuore, nella mente e nelle azioni degli uomini. Non è forse l'invincibile forza del passato a mettere uno contro l'altro il signor Rosenthal e il signor Schwartz, che a 70 anni si sfidano a duello in nome di un antico amore? Uno dei più bei racconti per ragazzi di David Grossman. Una storia appassionante sulla forza del passato e sullʼimportanza dei ricordi, perduti eppure sempre vivi nella mente e nel cuore degli uomini.
Traduttore: Daria Merlo
Illustratore: Serena Riglietti
Editore: Mondadori
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2020
Pagine: 120 p., Rilegato
EAN: 9788804731009
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo: circa € 16,00

Il grande Nate e la falsa pista
di Marjorie Weinman Sharmat
Ecco il terzo episodio di una serie di successo votata a promuovere la lettura autonoma nei bambini della scuola primaria con una costruzione della trama degna di un libro per lettori adulti. In questa terza avventura, Nate il piccolo detective dal trench giallo e il cappello alla Sherlock Holmes con un fiuto infallibile e una grande passione per i pancakes, è oggetto di una sfida lanciata da alcuni bulli che prendono in giro le sue capacità investigative e deve vedersela con un caso reso ancora più complesso dal gioco scorretto dei suoi avversari...Da non perdere anche gli altri di questa serie di gialli per piccoli lettori che appassionano e non stancano la vista perché stampati in carattere ad Alta Leggibilità Easy Reading!
Della stessa serie: Il Grande Nate, Il Grande Nate e la lista smarrita
Editore: Il Barbagianni
Illustratore: Simont M.
EAN: 9788897865131
Pagine: 68
Formato: brossura illustrata
Età consigliata: 7 anni
Disponibile dal: 15 ottobre 
Prezzo: circa € 10,00

I miei primi gialli. LA BANDA DEI CINQUE. Il cucciolo rubato
di Enid Blyton
Ecco un'altra serie di gialli per primi lettori!
“I miei primi gialli” sono prime letture vivaci e colorate, con poco testo e tante illustrazioni, per imparare a leggere divertendosi.
Ad opera di una delle autrici per ragazzi più vendute al mondo Enid Blyton!
In questa avventura la banda dei cinque ha preso al volo l'ultimo treno ma non c'è tempo di riprendere fiato: Timmy, da vero segugio, ha fiutato due tipi sospetti. Che cosa nascondono sotto quel vecchio scialle che si lamenta?
Della stessa serie anche:I miei primi gialli. La casa dei misteri; Il bambino scomparso; Un cavallo in pericolo sempre di Enid Blyton
Editore: Mondadori
Traduttori: Bonetti M., Toffanello N.
EAN: 9788804729136
ISBN: 8804729139
Pagine: 80
Formato: rilegato
Età consigliata: 8 anni
Prezzo: circa € 16,00

Il posto più bello del mondo
di Petr Horáček
Qual è il posto più bello del mondo? Gli amici di Lepre sono convinti che sia il prato in cui abitano. Ma Lepre non ne è così sicura. Per capirlo, decide di partire per esplorare il mondo. Riuscirà a scoprire cosa fa di un luogo un posto speciale?
Editore: GRIBAUDO
Collana:Albi illustrati
Pagine:32 , ill. , Rilegato
ISBN: 9788858027677
Età di lettura: Da 4 anni
Prezzo:circa € 12,90

LE COSE CHE HO CAPITO DI TE
di Cary Fagan
L'ultimo anno di scuola media non è dei più facili. Soprattutto se, come Hartley Staples, devi fare i conti con un fratello scappato da casa, una famiglia sconvolta e un progetto di fine anno in cui non hai nessuna voglia di impegnarti. Un giorno, fra i libri della biblioteca, Hartley trova una cartolina fatta a mano, un collage di figure e parole firmato g.o. Presto ne scopre una seconda. E una terza. Ma chi è g.o.? E perché dissemina i suoi lavori in giro per la città? Quando ormai credeva di aver perso interesse in ogni cosa, Hartley si ritrova coinvolto in un'irresistibile caccia al tesoro. Accetta la sfida e, una cartolina dopo l'altra, compone i pezzi di una storia che sembra tanto simile alla sua e impara a conoscere una voce, quella di g.o., che chiede solo di essere ascoltata, e forse proprio da lui...Una storia commovente sulla felicità che si trova nei piccoli momenti e sul potere che ha l’arte di unire le persone!
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa Ragazzi
Traduttore: Capatti B.
EAN: 9788817146784
ISBN: 8817146781
Pagine: 176
Formato: rilegato
Età consigliata: 11 anni
Prezzo: circa € 16,00

Lettere dello scoiattolo alla formica
di Toon Tellegen
Una corrispondenza tenera e stravagante immaginata dal genio di Toon Tellegen e disegnata da Axel Scheffler, l'illustratore del Gruffalo.
Voglio segnalarvi questo libro, ormai divenuto un classico, per parlarvi della nuova collana di cui fa parte: l'UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI RAGAZZI che racchiude moltissimi classici e nuove uscite in formato brossura a colori pur mantenendo la qualità dei formati precedenti. Le copertine al tatto sono morbide quasi vellutate, i caratteri stampati molto leggibili sopratutto quelli 5+. Che dire una bella scoperta di qualità dai prezzi contenuti: dagli € 8,50 ai € 9,00.
Editore: FELTRINELLI
Collana: Universale Economica Ragazzi (NUOVA!)
Pagine: 112, illustrate a colori
Prezzo: 8,50€
ISBN: 9788807894084
Genere: Tascabili 
Traduttore:Laura Draghi
Illustratore: Axel Scheffler
Età consigliata:  anni 5 + 
Prezzo circa: € 8,50

Le sei storie scacciapaura
di Lodovica Cima
Storie illustrate a colori per aiutare i bambini ad affrontare le piccole grandi paure quotidiane. La paura del buio, dei mostri, di essere mangiati, del dottore, dell'acqua alta o di perdersi diventano un'occasione per crescere e superare le difficoltà.
illustratore: Chiara Fiorentino
Editore: Gribaudo
Collana: Gribaudo Bambini 1+1
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 5 ottobre 2020
EAN: 2000000038759
Età consigliata: dai 3 anni
Prezzo circa: € 9,90

Libertà. Storie di rivoluzionari per ragazzi che vogliono cambiare il mondo
di Andrea Melis
Spartaco, san Francesco, Che Guevara, Artemisia Gentileschi, Gandhi, Edward Snowden, Malala Yousafzai e perfino Prometeo, il primo disubbidiente di cui ci sia arrivata memoria. Soldati, schiavi, pensatori, o più semplicemente esseri umani che non si sono arresi davanti alle ingiustizie e le hanno combattute. Quindici racconti che illuminano il momento della vita in cui questi personaggi hanno deciso di intraprendere la strada più difficile. Eroi, spesso inconsapevoli, a ognuno dei quali dobbiamo un pezzo della nostra libertà, e che hanno lasciato un segno nella storia dei diritti, tracciando la strada verso un mondo migliore. Da anni Emergency propone a scuole secondarie e primarie e alle famiglie attività e percorsi didattici orientati alla diffusione di una cultura di pace, uguaglianza, lotta alle ingiustizie attraverso il racconto del lavoro che svolge nei territori di guerra con i propri ospedali. Questo libro è nato da una collaborazione tra Feltrinelli ed Emergency per diffondere tra i ragazzi idee ed esperienze di un modo diverso di guardare il mondo, che spesso è finito anche per cambiarlo. Introduzione di Gino Strada.
Editore: Feltrinelli KIDS
Collana: Albi illustrati
Illustratore: Fabio Sardo
EAN: 9788807923272
ISBN: 8807923270
Pagine: 128
Età consigliata: 10 anni
Prezzo:circa € 16,00

QUEL TESTONE DI PLATONE
di Alba Sala
Filosofi e filosofe sono state bambini curiosi di quelli sempre con la domanda pronta. In questa collana, per la prima volta si racconta anche l'infanzia dei pensatori. Con giochi, colori e un pizzico di ingegno, sarà divertentissimo conoscere le loro idee e tante curiosità accompagnati da attività creative e interattive per bambini che iniziano a pensare e farsi mille domande. Il primo libro per crescere con la filosofia, con un font ad alta leggibilità. 
Editore: Sonda
A cura di: E. Cocca
Illustratore: De Caterini V.
EAN: 9788872240861
ISBN: 8872240867
Pagine: 64
Formato: rilegato
Età consigliata: 7 anni
Prezzo:circa € 11,90

Rory Branagan, detective - La banda dei cani
di Andrew Clover
"Ciao! Mi chiamo Rory Branagan, sono un vero detective... e ho scoperto un orribile misfatto proprio vicino a casa mia. Delle canaglie rapiscono i cani nel mio quartiere. Ma io scoprirò chi sono e li fermerò. Perché io adoro tutti i cani, ma quello che amo millemila volte di più è Wilkins Welkin... ed è in pericolo!"
Sii audace, sii curioso, sii DETECTIVE! Questo è il motto di Rory Branagan, l'adorabile e il miglior detective in circolazione ... di dieci anni!
Rory Banagan, in questa seconda avventura, dovrà ritrovare il suo migliore amico a quattro zampe Wilkins Welkin, finito nelle maglie di una pericolosa organizzazione. Tocca a Rory e al suo vicino di casa un po' ficcanaso ma tanto simpatico, Cassidy Corrigan, arrivare in fondo a questo mistero, prima che sia troppo tardi. Una storia incalzante,  divertente, appassionante di facile lettura, così ricca di illustrazioni da sfiorare il graphic novel che lascia senza fiato. Ma anche una sensibile introspezione di un bambino di 10 anni che mettendo a posto torti subiti, impara di più da se stesso e dalle relazioni con gli altri. Consigliatissimo!
Traduttore: Maura Nalini
Illustratore: Ralph Lazar
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 208 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788869055102
Età di lettura: Da 8 anni
Prezzo:circa € 12,00

VORREI DUE ALI
di Sandy Stark-McGinnis
"Uno. Tutti gli animali hanno bisogno di un posto che possano chiamare casa. Due. Tutti gli animali hanno bisogno di genitori, se non altro per venire al mondo. Tre. Tutti gli animali hanno bisogno gli uni degli altri, anche se non ce ne rendiamo conto..."
December lo sa: dalla cicatrice che ha in mezzo alle scapole un giorno spunteranno due ali, e allora lei potrà spiccare il volo e viaggiare lieve nel cielo come una rondine o una poiana codarossa. Perché lei non è una ragazzina, ma un uccello. E il momento in cui potrà liberarsi e volare via dalle case dei genitori affidatari, tutti diversi e tutti pronti a defilarsi prima o poi, deve per forza essere vicino. È per non arrivare impreparata a quel momento che December si nutre per lo più di semi e si esercita nel decollo tuffandosi follemente giù dagli alberi. E se nel mondo esistesse una mamma capace finalmente di insegnarle che vale la pena di rimanere con i piedi per terra, e che libertà è anche restare e mettere radici? Riuscirebbe quella mamma a far sentire December sicura come in un nido, e a toglierle la voglia di volare via? 
Una protagonista unica nella sua delicatezza e insieme nel suo coraggio ci mostra che la fiducia negli altri si può imparare, e che alcune cicatrici aiutano a ricordarci chi siamo.
Traduttore: Giuseppe Iacobaci
Editore: Mondadori
Collana: Contemporanea
Pagine: 228 p., Rilegato
EAN: 9788804725152
Età di lettura: Da 11 anni
Prezzo:circa € 16,00




CopyRight © | Piccoli Lettori Crescono - Book Avenue KIDS
Privacy Policy https://bookavenue.it/privacy.html