Slider

SCELTI PER VOI: SEI MAI STATO UN BABBUINO?

sabato 23 novembre 2019



Ciascuno di noi custodisce nel profondo frammenti di un'identità diversa da quella manifesta agli occhi di tutti coloro che ci vogliono bene, frammenti che possono non accordarsi con l'immagine con la quale persino noi stessi siamo abituati a confrontarci.
E così può capitare che, benché tu sia un bambino, apparentemente come tutti gli altri, una mattina ti possa svegliare babbuino.
Ed è allora che cominciano i guai. 


Perché ti comporterai in modo tale da mettere a dura prova la pazienza dei tuoi genitori, le relazioni con i tuoi compagni, le comuni regole del vivere insieme, in famiglia, a scuola, ovunque.


Ma c'è sempre chi sa apprezzare l'eclettico talento di un babbuino e se non è tua sorella più piccola, che vorrebbe tanto seguirti, sarà di sicuro un'altro babbuino, con cui divertirsi, giocando insieme.
Un albo illustrato, evocativo sul senso di spaesamento che si può provare quando ci si sente diversi dagli altri, semplicemente perché in quella giornata qualcosa di potente si muove dentro di noi fino a farci assumere una natura diversa dalla nostra.
Perché crescere è un mestiere difficile e quella forza che si agita dentro può trasformarti, anche solo per un giorno, in qualcuno che  è diverso da te. Ma quella stessa forza è necessaria, vitale, misura confini, dentro e fuori, e quando si torna alla propria natura, qualcosa è cambiato e si è pronti a riconoscere anche negli altri, foss'anche i propri genitori, la natura intima di quella trasformazione. Perché si continua a crescere anche da grandi, sebbene spesso i grandi se lo dimentichino. 
Le illustrazioni, grafiche ed essenziali, giocate sui toni caldi del rosso-ruggine e del giallo, spiccano sul fondo bianco della grande pagina e colpiscono per la scelta prospettica posta ad altezza di giovane lettore, oppure invece per le visioni dall'alto, che, come un un grande abbraccio, riescono a cogliere nella loro diversità il mondo dei bambini.
Sfogliando il libro, grazie al fondo della pagina bianca, si ha le sensazione di entrare in un dimensione spazio-temporale che corrisponde perfettamente al senso della trasformazione del protagonista, e ci si sente completamente dalla sua parte, fino all'ultima pagina, con un finale che rovescia le parti e che lascio a voi scoprire. 
L'autrice, Loredana Baldinucci, e l'illustratore, Fabio Sardo, sia nelle parole che nelle illustrazioni, hanno saputo rendere al meglio la tensione che abita i corpi bambini quando si muovono nello spazio, quando a volte questa tensione diventa non incasellabile nelle maglie di una quotidianità ritmata dalla routine.
Ma proprio nel finale ci dice che in fondo capita a tutti di svegliarsi, qualche mattina, un po' diversi, strani e allora se anche tu, almeno una volta sarai stato babbuino per un giorno, sarai capace di consolare e giocare con chi ora è diverso da te, anche quando non sembra rassicurante.

Buona lettura piccoli e grandi lettori!

Informazioni Tecniche
Titolo: Sei mai stato un babbuino?
Autore: Loredana Baldinucci
Illustratore: Fabio Sardo
Editore: Il Castoro
Formato: Illustrato, rilegato
Dimensioni: (30,5x23,5)
Pagine: 32
Età di lettura: da 4 anni
Prezzo indicativo: euro 13,50
Codice EAN: 978-88-6966-511-0





CopyRight © | Piccoli Lettori Crescono - Book Avenue KIDS
Privacy Policy https://bookavenue.it/privacy.html