Slider

Scelto per voi: Nonne con le ali - Nonni con le ali

lunedì 22 ottobre 2018



La prima volta che ho letto e ammirato questo libro, ho sentito scendere delle lacrime. Non posso negarlo. Da subito ho però percepito tenerezza, gioia e conforto. Non erano lacrime tristi ma commosse per tutto l’amore che avevo dentro e che la poetica di Arianna Papini ha saputo far affiorare.

Quest’opera non può essere consigliata a un target, perché è universale e abbraccia ogni persona che ha un vissuto abbastanza lungo per poter condividere e riconoscere le stesse emozioni. 


L’argomento del libro sono le nonne e i nonni, ma aggiungo anche ogni persona cara, che sono volati via. Il tema non è il ricordo, che potrebbe diventare doloroso se non straziante, ma la presenza costante, nella vita di ogni giorno, di quello che conserviamo di loro.


La poesia del testo e delle immagini, abbraccia tutti i sensi. È possibile percepire, individuare, dei gesti che ci appartengono, dei profumi, delle immagini e dei sapori che riempiono il vuoto creato dalla mancanza. 

È una consapevolezza che appaga.

Dove finiscono i nonni, dopo? Chiede il bambino, ma anche l’adulto. 

Sono domande grandi, sembra non ci possa essere una risposta esaustiva per un tale immenso mistero. Invece, con le piccole cose quotidiane, vicine, a portata di memoria e di vita presente, affiora la costante presenza di chi non c’è più. Ed è una presenza vera e viva, alla nostra portata.

Le lacrime di commozione che ho sperimentato, hanno risvegliato questa coscienza sopita, e l’emozione provata è stata di conforto e di infinita tenerezza. 

Il vuoto si fa lieve e la ricerca diventa facile. 

Un bambino capisce benissimo che nella torta del compleanno ci saranno i sapori e il profumo della nonna, ma anche nella farfalla che si poggia sulla mano. 

I nonni sono anche “nel vuoto pomeriggio assolato, colorano gli occhi del gatto che ci guarda con amore”. 
Sono nella neve che ci fa ridere, nel vento che scompiglia i capelli, nei personaggi immaginari.

I nonni continuano ad accompagnare “nell’emozione della vita”.


Sono presenze di ogni giorno, magari le ritroviamo passeggiando con la migliore amica o l’amico del cuore, la mamma o il papà, il compagno della vita, marito, moglie e così via, tra gli affetti più cari. Mentre si cammina e ci si tiene per mano, si avverte lo stesso calore della mano dei nonni, quando ci portavano a spasso, quando ci accompagnavano a vedere qualcosa di bello. 


Arianna Papini non ha bisogno di presentazioni, ha scritto e illustrato libri tradotti in tutto il mondo e ha vinto molti premi e riconoscimenti, tra cui l’Andersen 2018 come migliore illustratrice dell’anno e proprio questo libro ha ricevuto anche il Premio Rodari 2018.


La sua poetica è distintiva, come il suo tratto, sempre riconoscibile, e arriva con delicatezza ed eleganza al sentire più profondo di ognuno.

Informazioni tecniche
Titolo: Nonne e Nonni con le ali
Autore: Arianna Papini
Editore: Bacchilega Junior
Colloana: Vice Versa
Codice: EAN 978-8869420665
Formato: 20,5x20,5 cm, brossura, copertina flessibile
Pagine: 64
Prezzo indicativo: € 15,00
Età di Lettura: da 5 a 99 anni


Buona lettura

 
CopyRight © | Piccoli Lettori Crescono - Book Avenue KIDS
Privacy Policy https://bookavenue.it/privacy.html